FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
  • Covid, in Basilicata Dad nelle scuole superiori dal 23 ottobre

    DIDATTICA A DISTANZA

    Covid, in Basilicata Dad nelle scuole superiori dal 23 ottobre

    Dal 23 ottobre nelle scuole superiori della Basilicata almeno il 50% degli studenti sarà interessato dalla didattica a distanza. Lo stabilisce un'ordinanza pubblicata del presidente della Regione, Vito Bardi. La Dad resterà in vigore fino al 13 novembre. Nel provvedimento Bardi prevede anche la chiusura dei centri commerciali il sabato e la domenica, ad esclusione di generi alimentari, edicole, tabacchi, farmacie e parafarmacie.

  • Covid, in Basilicata obbligo di mascherina all'aperto

    nuove misure

    Covid, in Basilicata obbligo di mascherina all'aperto

    Anche in Basilicata diventa obbligatorio indossare la mascherina all'aperto. Lo prevede un'ordinanza firmata dal presidente della Giunta regionale, Vito Bardi. L'uso della mascherina "è obbligatorio anche nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, compresi i mezzi di trasporto, e negli spazi di pertinenza dei luoghi e dei locali aperti al pubblico. Ne sono esclusi i bambini al di sotto dei sei anni, le persone con forme di disabilità".

  • Coronavirus, 4 morti in Rsa nel Potentino: struttura sotto sequestro 

    A Marsicovetere

    Coronavirus, 4 morti in Rsa nel Potentino: struttura sotto sequestro 

    Sotto sequestro una Rsa a Marsicovetere (Potenza), dove nei giorni scorsi era stato scoperto un focolaio di Covid e dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati quattro decessi di persone anziane, causati dal coronavirus. Le persone ospiti della Rsa positive saranno trasferite nelle prossime ore in strutture sanitarie con reparti Covid, mentre, in attesa di nuove disposizioni, le altre resteranno precauzionalmente nella struttura. 

  • Matera, turiste minorenni violentate: arrestati non rispondono al gip

    A MARCONIA

    Matera, turiste minorenni violentate: arrestati non rispondono al gip

    Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere i quattro giovani arrestati per la violenza sessuale di gruppo subita da due turiste minorenni inglesi, di 15 e 16 anni, durante una festa in una villa di Marconia di Pisticci (Matera) la notte tra il 7 e l'8 settembre. Per Michele Masiello, 23 anni, Alberto Lopatriello, 22, Alessandro Zuccaro, 21, e Giuseppe Gargano, 19, dovrebbero essere convalidati gli arresti.

Foto 24

Altre notizie