FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e lʼarte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero.

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero. Tutto quello che vi serve sapere, insomma.

NUOVA EDIZIONE PER LA "LANTERNA MAGICA" DI CREPAX - Giovedì 13 dicembre, alle 17:30 alla Pinacoteca di Brera di Milano, sarà presentata "Lanterna magica", nuova prestigiosa limited edition Skira dedicata a Guido Crepax. Partecipano Antonio, Caterina e Giacomo Crepax. Interviene Paolo Barcucci, esperto di fumetto d'autore. Pubblicato per rendere omaggio alla prima edizione della graphic novel datata 1978, la Limited Edition di "Lanterna Magica" è un libro di grande formato, impreziosito da tre serigrafie – Imitazioni, Riflesso e Bambole – numerate e autenticate dall’Archivio Guido Crepax e da una tavola artistica espressamente realizzata ed autografata da Lorenzo Mattotti. La storia, interamente disegnata da Crepax, è esempio di grafica modernissima e di ambientazioni e contesti “fuori dalle dimensioni storiche”. La prima edizione era stata introdotta da un testo di Gillo Dorfles, riportato qui integralmente. Le 216 pagine dell’opera sono stampate su preziosa carta avorio, il volume è tirato a 300 copie e diviso in tre varianti caratterizzate, ognuna, da una serigrafia autenticata ed è contenuto in una scatola a pozzetto, interamente rivestita in tela; ogni serigrafia è inserita in una cartella rivestita in tela posta sopra il volume.

DA PRATO NEVOSO UN AIUTO CONCRETO PER I BAMBINI ONCOLOGICI DEL GASLINI - Prato Nevoso è ancora una volta in prima fila per aiutare i bambini malati di tumore dell'ospedale Gaslini di Genova. Prato Nevoso donerà l'attrezzatura tecnologica di una sala operatoria e, a ogni grande evento, seguirà l’acquisto, pezzo per pezzo, di una speciale attrezzatura per allestire la “sala di Prato Nevoso” che troverà spazio nell’ospedale genovese, oggi simbolo dell’eccellenza europea nella lotta al cancro nell’infanzia. Questo perché la stazione ha conosciuto negli ultimi anni un aumento esponenziale di consenso e presenze, consolidandosi come la prima realtà per numeri e turisti del comparto sci cuneese. Di qui la scelta di una svolta etica. E il grande abbraccio di Prato Nevoso per i bimbi oncologici si farà sentire già dalla grande festa dell’Open Season di Prato Nevoso, in programma come da tradizione l’8 dicembre. Ai 10mila giovani attesi in Conca per il live gratuito di J-Ax verrà data la possibilità di acquistare un braccialetto luminoso, al costo di 5 euro, dedicato all’iniziativa pro-Gaslini interamente devoluto al progetto, oppure contribuire con un’offerta libera. Obiettivo: accendere la speranza per i bimbi malati con una donazione utile per l’attrezzatura della sala operatoria.

JAZZ:RE:FOUND, A TORINO GLI ULTIMI DUE APPUNTAMENTI DEL FESTIVAL DIFFUSO - Venerdì 7 e sabato 8 dicembre il festival diffuso Jazz:Re:Found - Black & Forth chiude in bellezza il primo ciclo di eventi che hanno animato Biella, Torino e Milano con il format WEEKENDER che si terrà a Torino fra l’Off Topic e il Supermarket. WEEKENDER propone una due giorni con alcune delle personalità che stanno ridefinendo confini, schemi e sonorità della musica elettronica mondiale tra cui i set di Jayda G, Nu Guinea, Antal, Mafalda, Mr. G, Bugz in the Attic, il live set di Joe Armon Jones e il live trio di Khalab, per un evento speciale presentato da RED BULL MUSIC. Con il format Weekender, la rassegna itinerante Jazz:Re:Found inaugurerà un appuntamento stagionale, che si ripeterà in primavera ed estate, entrando nel vivo delle sue promesse e della linea dei live targati JZ:RF: il “ritmo”, con la sua energia irrefrenabile e seducente, un virus che contagia irrimediabilmente e la sua capacità millenaria di attrarre a sé comunità eterogenee, inclusive, unite. Il motto di Jazz:Re:Found rispecchia una visione sociologica molto definita della musica e dei riti sociali ad essa connessi: viviamo in una realtà in cui si fa sempre più evidente, all’interno della nostra comunità, l’urgenza di essere rappresentati da una spinta creativa che, con costanza, alimenti la nostra voglia di stare insieme evitando la disgregazione.
Questa la line-up completa di Weekender, suddivisa per giornate: Venerdì 7 dicembre Joe Armon Jones (live) @OFF TOPIC Inizio spettacoli ore 21.00 JAYDA G | MR. G | BUGZ IN THE ATTIC @Supermarket Inizio spettacoli ore 22.30 Sabato 8 dicembre Khalab (live) - presented by RED BULL MUSIC @OFF TOPIC Inizio Spettacoli ore 21.00

IL RITORNO DI GIGI FINIZIO CON "IO TORNO" - Da venerdì 7 dicembre sarà disponibile "Io torno", il primo capitolo del nuovo ambizioso progetto discografico del cantautore Gigi Finizio. L’album verrà infatti pubblicato in due parti, la prima prevista per questo venerdì, mentre la seconda entro la primavera 2019. Dodici tracce, sei in questa tranche, per un disco che è frutto di passione e sacrificio e che segna il ritorno dell’artista sulla scena. Al via domani l’instore tour durante il quale l’artista presenterà il nuovo disco al pubblico. Questi gli appuntamenti: 7 DICEMBRE: MARCIANISE (CE) – Centro Commerciale CAMPANIA – Ore 18.00 8 DICEMBRE: PAGANI (SA) - Centro Commerciale – Ore 17.30 9 DICEMBRE: CASSINO (FR) - Centro Commerciale GLI ARCHI – Ore 16:30 14 DICEMBRE: ATENA LUCANA (SA) - Centro Commerciale DIANO – Ore 18.00 15 DICEMBRE: PONTECAGNANO FAIANO (SA) - Centro Commerciale MAXIMALL – Ore 18:00 16 DICEMBRE: QUARTO (NA) - Centro Commerciale QUARTO NUOVO – Ore 17:30

KATY DESARIO TORNA CON UN NUOVO SINGOLO - La cantante pugliese Katy Desario torna nelle radio con il nuovo singolo 'Amore ritorna'' una ballad ricca di emozioni che racconta di un amore finito. Katy è stata la vocalist del programma 'Casa Mika' ed ha partecipato al talent The Voice nella squadra capitanata da Raffaella Carrà.


JAMIL IL NUOVO DISCO “MOST HATED” IN TUTTI I NEGOZI - Jamil è uno degli artisti più chiacchierati, controversi e spigolosi della nuova scena hip hop italiana, un rapper tra i più quotati nel panorama under 25 del genere. Jamil – da Verona - ritorna con un prodotto ufficiale formato da dieci canzoni, alcune con featuring di qualità: di Laioung, di Vacca e di un top della scena europea e mediterranea come il tunisino Lbenj. Ma è la canzone “Di tutti i colori” che vede la collaborazione di J-Ax a dare un tono diverso a tutto l’album, nella canzone Jamil e Ax parlano sia della cultura hip hop tricolore che della cultura “meticcia” dell’Italia del terzo millennio, dove ci sono ovunque persone diverse nelle origini dei genitori e – più indietro nel tempo – dei nonni. Un tema che sta a cuore Jamil, egli stesso figlio di una iraniana che vive nella città “degli innamorati” insieme ad altre decine di amici di origine extra-europea. Con questo prodotto, il primo con licenza Believe Digital (la stessa label che ha prodotto il disco d’esordio di Ghali), Jamil si conferma certamente uno degli artisti hip hop più in crescita nell'ultimo triennio, indicato da molti come uno che farà molta strada; a dirlo sono i numeri (mixtape, visualizzazioni su YouTube e il suo primo disco – “Il Nirvana” - che nella prima settimana di vendita si piazzò in Top Ten FIMI) e anche l’endorsement di artisti mainstream come Vacca, Mondo Marcio, Emis Killa e ovviamente i protagonisti del nuovo disco, su tutti J-AX. Jamil è in tour per presentare il nuovo lavoro, domani ultimo doppio appuntamento in Emilia Romagna: alle 15 alla Mondadori di Forlì e alle 18.30 alla Mondadori di Bologna.

NUOVA EDIZIONE PER "VENTO DI TRAMONTANA" DI CARMELO SARDO - Dal 28 novembre sarà in libreria la nuova edizione di "Vento di tramontana" (Laurana Editore), il romanzo d’esordio di Carmelo Sardo che, dopo anni, torna nell’isola che lo ha svezzato. Un romanzo di formazione, scritto in una forma lieve e intensa, che lascia trapelare l’orrore e la bellezza dell’uomo. Un’umanità che il giovane protagonista impara a conoscere e che l’autore ci racconta attraverso una lettura a tratti cruda, a tratti delicata, a tratti struggente. Una lettura che lascia il segno. E non si dimentica. "È Il romanzo a cui sono più legato, non tanto e non solo perché si tratta del mio romanzo d'esordio, ma per l'impatto fortemente emotivo che ha avuto sui lettori - spiega Sardo -. Sono stati loro, infatti, a sollecitarne una nuova edizione; a me, all’editore, attraverso social e lettere. Ed è grazie alla casa editrice Laurana se oggi può essere finalmente riletto”.

SERATA SPECIALE A MILANO PER LA VERSIONE RESTAURATA DI "SUSPIRIA" - Quando un film si trasforma in un cult, ci sono molti modi per renderlo immortale. Un esempio? Restaurarlo e regalargli nuova vita. Si può riassumere così la decisione di ridare luce a "Suspiria", il capolavoro di Dario Argento che tornerà in sala l’11 dicembre per un evento unico organizzato da "Hot Corn", magazine digitale di cinema e serie TV (www.hotcorn.com), disponibile in due lingue: italiano e inglese. All’evento parteciperà un ospite speciale, Luciano Tovoli, il leggendario direttore della fotografia che Dario Argento volle nel 1977 per il film, già a fianco di Michelangelo Antonioni e Marco Ferreri. Tovoli ha personalmente curato la nuova versione di Suspiria e la sera dell’11 dicembre, all’Odeon di Milano - a partire dalle ore 20:30, intervistato da Andrea Morandi, direttore di "Hot Corn" - racconterà al pubblico il percorso di restauro che ha portato alla nuova versione di "Suspiria". E non solo: grazie a un accordo con Videa, per tutti coloro che non potranno essere a Milano il film sarà disponibile dalla sera stessa in esclusiva assoluta su CHILI (www.chili.com ), realtà europea di intrattenimento digitale nonché editore di Hot Corn. 


SHAKALAB FEAT DAVIDE SHORTY E' AMORE... “A PRIMA VISTA” - Si intitola "A prima vista" il nuovo singolo e video degli Shakalab, una delle più interessanti e storiche reggae band d’origine siciliana, disponibile su tutte le principali piattaforme digitali e on line su You Tube. Il brano, scritto dagli stessi Shakalab e prodotto da Nicolas Gheesa Madonia, si avvale della preziosa collaborazione di Davide Shorty, reduce dall’esperienza di "X Factor", voce maschile intensa e graffiante tra le migliori della scena contemporanea italiana, dando vita ad un duetto davvero emozionante. Esplosione di sonorità rap e di dancehall che s’intrecciano con l’inconfondibile stile reggae della band, “A prima vista” è una ballad intrisa di poesia e sentimento che ritrae una fotografia sincera di un amore elettrizzante e a prima vista. La scelta di un video di grande impatto, diretto da Matteo Montagna, mette ulteriormente in risalto la forza del testo, proiettando in una dimensione onirica e idilliaca le coppie innamorate. Il nuovo singolo della band è estratto da “Non facciamo musica”, l’ultimo album degli Shakalab contenente ben 13 brani inediti e che ha segnato il loro ritorno sulle scene musicali.

BON IVER, UNICA DATA IN ITALIA A LUGLIO - Il re incontrastato dell’indie americano, vincitore di due Grammy Awards e autore di tre album di culto, arriva in Italia dopo anni di attesa per un’unica imperdibile data nella splendida location del Castello Scaligero di Villafranca di Verona il prossimo 17 luglio. Bon Iver è la creatura artistica del barbuto Justin Vernon, trentottenne proveniente dal freddo Wisconsin e dotato di una voce inconfondibile. Acclamato dalla stampa e dal pubblico di tutto il mondo Bon Iver ha pubblicato ad oggi tre album e molte collaborazioni. Dopo anni di attesa, finalmente torna in Italia. 

 

CORTINAMETRAGGIO: AL VIA IL BANDO PER PER IL PREMIO MEDUSA PER IL MIGLIOR SOGGETTO - Al via, per il secondo anno consecutivo, il Premio Medusa per la 14° edizione di Cortinametraggio, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana che si terrà a Cortina dal 18 al 24 marzo 2019, ideato e diretto da Maddalena Mayneri. Torna la partnership con Medusa Film e il premio al miglior soggetto per un lungometraggio, a ribadire un’apertura verso il mondo della produzione cinematografica e la consolidata vocazione allo scouting del Festival. Il concorso è riservato a tutte le persone fra i 18 ed i 40 anni di nazionalità italiana o residenti stabilmente in Italia. Al vincitore sarà offerta da parte di Medusa la possibilità di sottoscrivere un contratto di opzione diritti a fronte di un corrispettivo di 3mila euro. La scadenza per l’invio dei progetti è il 16 Gennaio 2019. Il regolamento completo è disponibile sul sito www.cortinametraggio.it.



MASSIVE ATTACK: TRE DATE IN ITALIA - I Massive Attack tornano in Italia con tour che celebra l’anniversario dell’uscita del loro disco "Mezzanine". Il tour farà tappa in Italia con tre imperdibili concerti il 6 febbraio 2019 a Milano (Mediolanum Forum), l’8 febbraio a Roma (Palalottomatica) e il 9 a Padova (Kioene Arena). "Mezzanine XX1" sarà una produzione nuova dal punto di vista audio e video con contributi di Elizabeth Fraser e la realizzazione di Robert Del Naja (a cui hanno collaborato altre personalità di prossimo annuncio). Lo show re-immaginerà Mezzanine 21 anni dopo la sua uscita, con un nuovo sound ricostruito attraverso i sample e le influenze originali. Robert Del Naja ha affermato: “Sarà un lavoro notevole e coeso, il nostro viaggio cerebrale da incubo più nostalgico e personale”.


DATA UNICA IN ITALIA PER BEIRUT - A distanza di tre anni dall’ultimo "No No No", Zach Condon è pronto a tornare con il progetto Beirut in Italia per presentare il nuovo lavoro "Gallipoli", scritto e registrato tra New York, Berlino e Lecce, in uscita per 4AD il 1 febbraio 2019. L'artista sarà protagonista di un'unica data, il 18 aprile 2019, all'Alcatraz di Milano. I biglietti saranno in prevedita dal 26 ottobre.


SPAZIO OBERDAN, NUOVO BOOKSHOP SKIRA - Dal 20 ottobre al 24 dicembre 2018, la prestigiosa casa editrice di libri d’arte Skira - che quest’anno compie 90 anni - e Fondazione Cineteca Italiana danno vita a una nuova collaborazione all’insegna del dialogo fra arte, cinema e grafica. Allo Spazio Oberdan nasce infatti Short Shop - il Bookshop Skira Editore, impreziosito da uno Shortology Corner con installazioni multimediali realizzate con le icone e la grafica essenziale del mondo Shortology. Sabato 20 ottobre alle ore 17 sarà presentato il nuovo progetto editoriale “Minimal Film”, edito sempre da Skira, una rappresentazione nuova, insolita, minimalista ma estremamente efficace e impattante di alcuni tra i capolavori più conosciuti della settimana arte. Per l’occasione, torneranno anche a essere disponibili tutti i titoli già usciti in passato (Shortology, Filmology, Proverbiology, Cinemology, Testology). Alla presentazione intervengono Matteo Civaschi (H-57 Creative Station e Shortology, Executive Creative Director) Marco Dalbesio (Director Shortology) e Matteo Pavesi (Direttore Fondazione Cineteca Italiana). A seguire Barbarella di Roger Vadim, il film di fantascienza con una grafica Anni '60 molto affine alle soluzioni grafiche adottate nel volume Minimal Film.
 


AL VIA LA SECONDA “CALL FOR CROWDFUNDING” DI INFINITY SU PRODUZIONI DAL BASSO: TEMA DELL’INIZIATIVA IL GIOCO - Sport, videogame, scommesse, svago e creatività: il gioco, nel 2018, assume diverse connotazioni, diventando protagonista di inchieste e storie da raccontare e condividere. E proprio il “gaming” sarà il fil rouge che unirà i progetti della seconda call for crowdfunding lanciata da Infinity, il servizio di video streaming on demand, su Produzioni dal Basso, storica piattaforma italiana di crowdfunding, che a oggi conta più di 183mila utenti registrati, per una raccolta fondi che ha superato i 7 milioni di euro. Dopo il successo della prima call, conclusasi un anno fa, che ha permesso, grazie al crowdfunding, di realizzare tre documentari dal tema “Life”, Infinity e Produzioni dal Basso tornano a collaborare per dar vita all’iniziativa “Games”, per raccontare il mondo del gioco in tutte le sue sfaccettature. Tre, in particolare, le macrocategorie in cui si articola il bando: inchieste, player e sport. All’interno del contenitore “inchieste” saranno incluse tutte le storie che raccontano il gioco nella sua declinazione più attuale e, talvolta, pericolosa, come il gioco d’azzardo e la dipendenza. I progetti che rientrano nella categoria “player” riguardano invece il gioco nella sua veste prettamente ludica: i partecipanti alla call potranno liberare la propria fantasia, proponendo progetti che trattano, per esempio, del mondo dei videogiochi o del gaming online oppure, ancora, delle personalità più influenti in rete. Sotto il cappello “sport” sono infine comprese le storie che raccontano il gioco in campo sportivo: di squadra, dilettantistico, agonistico, paraolimpionico, individuale e così via. La call for crowdfunding partirà ufficialmente il 13 settembre 2018 e chi sceglierà di aderire avrà tempo fino al 15 ottobre prossimo per presentare il proprio progetto. Successivamente, a partire da novembre, si aprirà la fase di selezione, al termine della quale verranno scelti tre progetti finalisti, tenendo presente, come criteri di valutazione, l’originalità, la creatività ma anche le potenzialità commerciali di ogni storia proposta.