FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cibo, il writer veronese antisvatische ora ricopre le scritte No vax: "Si chiama senso civico"

Sui social, con un video, è stata documentata la nuova missione artistica dello street artist che usa generi alimentari "per diffondere valori gustosi", come lui stesso afferma

Cibo, il writer veronese antisvatische ora ricopre le scritte No vax: "Si chiama senso civico"

Una nuova missione è partita per Cibo, il writer veronese che da qualche anno cancella dai muri delle città, a partire dalla sua, svastiche e simboli di apologia del fascismo, disegnando sopra dai wurstel ai cupcake, dalle salsicce ai lecca-lecca "per diffondere valori gustosi", come lui stesso afferma. In un nuovo video sui social ha annunciato di aver iniziato a ricoprire a colpi di spray le scritte dei No vax contro governo e Green pass. "Una mela al giorno toglie i No vax di torno", è ora il suo grido di battaglia. "Si chiama senso civico", afferma l'artista mentre tanti suoi follower gli chiedono di "fare pulizia" un po' in tutta Italia: dal centro vaccinale di Legnago a San Giorgio Piacentino.

Cibo aveva promesso di non fermarsi nella sua attività antisvastiche nonostante le minacce e le azioni di intimidazioni ricevute nel tempo. Anzi, ha ampliato il suo campo di azione, mettendosi a sovrascrivere i vandalismi dei No vax.

 

 

E la nuova missione artistica è stata annunciata sulle sue pagine social con un video in cui si vede Cibo disegnare a colpi di spray delle mele sulla scritta "I Vax uccidono, vivi libero". Anche in questo caso, insieme ad attestati di stima, gli sono arrivate contestazioni, alle quali Cibo ha risposto lapidario: "Si chiama senso civico".

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali