FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Auto piombata sull'asilo: dimessi i gemellini, sciolta la prognosi per l'altra piccola ricoverata in intensiva a Roma

In miglioramento le condizioni degli allievi della materna travolti da un'auto nel cortile della loro scuola. Nell'incidente ha perso la vita Tommaso, 4 anni

Auto piombata sull'asilo, a L'Aquila i funerali del piccolo Tommaso

Si sono svolti nella Basilica di Santa Maria di Collemaggio, a L'Aquila, i funerali del piccolo Tommaso, morto mercoledì dopo essere stato travolto da un'auto nel cortile dell'asilo. "L'Aquila piange un dolore universale. La comunità sa compatire il dolore di mamma Alessia e papà Patrizio. La città è tutta qui, e proprio tu piccolo Tommaso sei anche il centro dei sentimenti forti e gentili dell'intera comunità abruzzese", ha detto nell'omelia il cardinal Petrocchi.

Leggi Tutto Leggi Meno

Buone notizie sul fronte dei feriti della tragedia del 18 maggio, quando un'auto senza freni piombò nel cortile di un asilo de L'Aquila su un gruppo di scolari che giocavano.

Sono stati dimessi dal reparto di pediatria dell'ospedale cittadino i due gemellini rimasti coinvolti, insieme ad altri quattro bambini, nel tragico incidente in cui è rimasto vittima il piccolo Tommaso D'Agostino, 4 anni. Sciolta la prognosi per la bambina che invece era ricoverata per una frattura cranica in Terapia intensiva pediatrica del Policlinico Gemelli: è stata trasferita presso la neurochirurgia infantile del Gemelli dove proseguirà le cure.


I due gemellini travolti dall'auto nel giardino dell'asilo "Primo maggio" di Pile, frazione de L'Aquila, erano stati ricoverati per delle contusioni nel reparto di pediatria dell'ospedale aquilano. Una volta tornati a casa, continueranno ad essere seguiti dai medici nell'ambulatorio pediatrico per la cura e il monitoraggio delle ferite riportate.


 



Gli altri bimbi, coinvolti nell'incidente, sono ancora ricoverati due al Gemelli e uno al Bambino Gesù di Roma. Anche per loro, dunque, il peggio sembra alle spalle.



TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali