FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Venezia, ore d'ansia per i 22enni Giulia Cecchettin e il suo ex: sono spariti da sabato | Auto avvistata al confine tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia

I due giovani, nonostante si fossero lasciati, erano rimasti in contatto. Proprio il giorno della scomparsa erano usciti insieme. Ma da dopo cena sembrano essersi dissolti nel nulla

Nessuna traccia di Giulia Cecchettin di Vigonovo (Venezia) e Filippo Turetta di Torreglia (Padova).

I due ex fidanzatini, entrambi 22enni, sono spariti da sabato e nonostante le ricerche incessanti e gli appelli sui social degli amici ancora nulla. I carabinieri sono al lavoro per rintracciarli e hanno messo in campo anche reparti speciali, unità cinofile e cani molecolari. I due giovani, che si erano lasciati ad agosto, non hanno mai smesso di frequentarsi, rimanendo in contatto e in buoni rapporti.

Sabato sono usciti insieme - Proprio il giorno della scomparsa i due sono usciti insieme, Giulia è salita a bordo della Fiat Punto nera di Turetta verso le 18. Sono stati visti l’ultima volta seduti ai tavolini del McDonald all’interno del centro commerciale Nave De Vero a Marghera all’ora di cena. "I genitori di Filippo mi hanno detto che negli ultimi giorni il ragazzo mangiava a malapena, era molto giù di morale", dice ora il padre di Giulia al Corriere del Veneto, "non credo lui avesse mai digerito la rottura del rapporto con mia figlia, temo che questo possa avere a che fare con la loro scomparsa ed è ciò che più mi spaventa".

 

Gli ultimi contatti - Il telefono di Turetta ha localizzato il giovane nei pressi di Fossò verso le 23.30 di sabato. Mentre della ragazza  non si ha più alcuna notizia dalle 22.43 orario dell’ultimo messaggio inviato alla sorella. "Ci siamo scambiate messaggi tutta la sera, era serena come sempre - ha detto la sorella Elena al Corriere, - stavamo parlando di vestiti, dopo le 22.43 lei non ha più risposto al telefono e da allora non ci sono più state sue notizie". Non si esclude un allontanamento volontario. 

Auto avvistata al confine tra Veneto e Friuli

 Proseguono, incessanti, anche in Friuli-Venezia Giulia le ricerche dell'auto. Gli avvistamenti della vettura non sarebbero stati segnalati da passanti, ma registrati dagli occhi elettronici dei dispositivi di letture targhe installati in molti Comuni. Il transito della vettura è stato verbalizzato al confine con il Veneto. Zona in cui i carabinieri hanno intensificato le loro ricerche, per ora senza esito.

 

Le ricerche - Innumerevoli gli appelli social, con la foto di entrambi, per chiedere aiuto a chiunque li avesse visti. Anche il governatore del Veneto, Luca Zaia, ha condiviso un appello accorato sul suo profili Faceboo, ma finora nessun esito. Intanto è stato attivato il piano per le persone scomparse e le ricerche dei carabinieri si stanno concentrando non solo nella provincia di Venezia ma anche in tutto il Nord-Est. I carabinieri indagano per ricostruire esattamente gli spostamenti dei due 22enni, anche attraverso le immagini della videosorveglianza.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali