FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vicenza, marocchino trova un portafoglio con 900 euro e li restituisce: il proprietario lo assume

Omar Chamkou, di 59 anni, restituisce al sindaco un portafoglio trovato per terra. Il proprietario, un dirigente di Bassano, lo ringrazia assumendolo

Trovare un borsello con 900 euro è una fortuna che può cambiare la vita, o almeno è quello che è successo a Cartigliano, in provincia di Vicenza a Omar Chamkou. L’uomo, un marocchino di 59 anni, passeggiando domenica mattina sulla riva del Brenta ha trovato un portafoglio pieno di contanti e carte di credito. Omar ha deciso di consegnarlo subito nelle mani del sindaco Guido Grego che ha rintracciato il proprietario: un dirigente della Conceria Finco di Bassano.

Il dirigente ha pensato, per ringraziarlo, di organizzare un colloquio per Omar, padre di tre figli e disoccupato da sei anni. “Ci sembrava il minimo – spiega Bernardo Finco, proprietario della Conceria – non aveva fatto domanda da noi ma aveva bisogno di lavoro e in questo momento il nostro settore offre opportunità”.  

Lieto fine quindi per Omar, che già lunedì inizierà a lavorare. E anche il sindaco ringrazia l’uomo per il gesto: “Quella accaduta a Cartigliano è una storia bellissima con un finale da favola. Spero che raccontarla aiuti a riflettere sull’importanza di avere un comportamento onesto ed essere da esempio per gli altri”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali