FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ragusa, insulti omofobi e botte a un 29enne: operato per una frattura

Trasportato in ambulanza nellʼospedale di Modica, il giovane è stato operato per ricomporre la frattura. I carabinieri indagano per individuare i responsabili dellʼaggressione

pronto soccorso, ospedale, medici, corsia,

Un ventinovenne di Pozzallo (Ragusa) è stato aggredito in un bar mentre prendeva un caffè. Prima un ragazzino gli ha rivolto insulti omofobi, poi sono arrivate altre persone e lo hanno picchiato rompendogli  il setto nasale e facendogli perdere i sensi. Trasportato in ambulanza nell'ospedale di Modica, il giovane è stato operato per ricomporre la frattura. I carabinieri indagano per individuare i responsabili dell'aggressione.

Sull'aggressione è intervenuto il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna: "Se si tratta di un'aggressione omofoba è un fatto di inaudita gravità che condanno nella maniera più ferma perché nella civilissima Pozzallo fatti del genere non sono mai accaduti. Aspetterei di conoscere la ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri per avere un quadro piu' chiaro di quello che è successo".

I militari di Pozzallo stanno verificando la versione fornita dai familiari del giovane e interrogando alcuni testimoni che hanno assistito all'aggressione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali