FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Gli stipendi scendono fino a 3 euro all'ora e i riposi non sono riconosciuti: "Cercasi lavoratori in Salento"

L'inchiesta di "Dritto e Rovescio" sulle offerte di lavoro per la stagione estiva


 


Cinquanta euro per 12 ore di lavoro al giorno

, ma anche molto meno con uno stipendio che può scendere fino a 3 euro all'ora. Sono alcune delle

offerte di lavoro in Salento

per svolgere la mansione di cameriere o barman durante la stagione estiva. A raccontarlo è "

Dritto e Rovescio"

che intercetta alcuni imprenditori che cercano personale, pretendono giornate intere di servizio senza il riposo settimanale, ma offrono stipendi bassi con contratti apparentemente regolari che poi alla fine non garantiscono nessuna tutela ai lavoratori.


 



"Per legge dovrei garantire un giorno di riposo - spiega uno dei titolari - ma ti dico da subito che è difficile. Io metto la presenza, dichiaro che il sabato è il tuo giorno di risposo ma tu vieni". "

Se mi chiedi il Tfr per quei 40 giorni di lavoro ti dico non rompere i cogl***i

. Facciamo un contratto part-time, ma tu lavori full-time e il resto del compenso lo riceverai in nero", dichiara un altro ristoratore all'inviata del programma di

Rete 4

che si finge interessata al posto di lavoro e che lo filma con una

telecamera nascosta


 


Se da un lato ci sono compensi per niente ragionevoli e contratti solo apparentemente regolari, dall'altro ci sono anche le spese che i ristoratori devono sostenere. "

Mille euro netti in busta, a noi costano 1.400 senza sgravi fiscali

", dichiara un ristoratore che poi elenca tutte le spese aggiuntive: "Su uno stipendio base l'imprenditore ci aggiunge circa il 33% per cento per i contributi e per i lavori stagionali bisogna considerare anche il vitto e l'allogio a nostre spese". 


 


 


 


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali