FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Torino, ciclista muore investito da una volante della polizia

Inutili i soccorsi. Secondo una prima ricostruzione il ciclista stava passando sulle strisce pedonali dai Giardini Reali quando è stato travolto

torino, pirata strada, rilievi, vigili, polizia municipale
ansa

Un ciclista è morto mercoledì sera a Torino in uno scontro con una volante della polizia.

L'incidente è avvenuto in corso Regina Margherita, all'imbocco del sottopassaggio, in zona Porta Palazzo:

inutili i tentativi dei soccorritori di rianimare l'uomo

. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, ma secondo una prima ricostruzione

il ciclista stava passando sulle strisce pedonali

dai Giardini Reali quando è stato investito.


 


La vittima aveva 33 anni, ed era originario della provincia di Bari. In un primo momento era stato riferito che era sprovvisto di documenti che invece sono stati poi ritrovati nello zainetto che l'uomo aveva con sé. 


 


I primi a soccorrere la vittima sono stati gli agenti della volante che hanno praticato il massaggio cardiaco, fino all'arrivo dell'ambulanza del 118, ma le condizioni del ciclista sono apparse subito disperate.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali