FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Maltempo a Torino, un albero cade su un'automobile in corsa: morto il conducente, un tassista di 56 anni

Sulla zona si è abbattuto un violento temporale. La vittima era anche musicista in una nota band locale. Illesa la cliente a bordo

ezio cauda
Facebook

Un albero, a causa del forte vento, è caduto su un'automobile in corsa e ha provocato la morte di una persona che si trovava all'interno del veicolo.

E' successo poco dopo la mezzanotte a

Pino Torinese (Torino)

, dove c'è stato un violento temporale. Sono intervenuti i vigili del fuoco della squadra 101 di Chieri, che hanno cercato di liberare le persone rimaste incastrate all'interno dell'automobile colpite dall'albero. La vittima è un tassista, Ezio Cauda, 56 anni. Illesa la cliente che era a bordo, una donna di 29 anni, ricoverata sotto shock all'ospedale di Chieri.

 


Il conducente morto sul colpo -

Il tassista è morto sul colpo e l'auto, dopo l'impatto con l'albero, ha proseguito la sua corsa colpendo altri due veicoli: non risulta però che ci siano altre persone coinvolte dall'incidente. A occuparsi delle indagini sono i carabinieri.


 


Chi era Ezio Cauda

- Cauda, padre di due figli di 20 anni circa, era tassista da qualche anno: prima aveva lavorato come tecnico televisivo. Compagno di scuola e di band di Aberto Unia, ex assessore M5s nella giunta di Chiara Appendino, era anche musicista. "E' stato un amico - scrive Unia su Facebook - con cui ho condiviso tante cose. Compagni di classe alle superiori e poi tanti anni di musica insieme nelle Bestie Rare. Concerti, bevute, litigate, gioie e dolori. Sono veramente senza parole".  


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali