FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Napoli, sex toys con il reddito di cittadinanza: "Qui nessuno rischia"

“Striscia la Notizia” smaschera un commerciante che ha trovato il modo per aggirare la legge, ma colto sul fatto nega tutto

Fare acquisti col reddito di cittadinanza in un sexy shop. E’ possibile farlo in un negozio della provincia di Napoli a cui ha fatto visita “Striscia la Notizia”. La legge che disciplina la misura vieta di comprare con la “carta dello Stato” materiale pornografico e beni e servizi per adulti. Ma per aggirare l’ostacolo questo commerciante, pizzicato dal tg satirico di Canale 5, ha modificato il codice che identifica il proprio esercizio, diventato di fatto una rivenditoria di “detersivi e casalinghi”.

 

Via libera quindi all’acquisto di una bambola gonfiabile con la carta RDC. “Risulterà – spiega il negoziante alla finta cliente complice di Striscia – che lei ha fatto acquisti di detersivi e generi non alimentari. Così nessuno dei due rischia”.