FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Modena, professoressa non indossa la Ffp2: gli studenti lasciano l'aula

La docente, che aveva chiamato la polizia per lamentarsi degli alunni, è stata multata per violazione delle disposizioni anti-Covid: era anche sprovvista di Super Green pass

scuola generica, banchi, classe
web

In classe era stato segnalato un caso di positività, quindi l'insegnante, secondo le nuove disposizioni del governo, avrebbe dovuto indossare la mascherina Ffp2. Tuttavia, si è rifiutata, scatenando la protesta degli alunni, che hanno deciso di abbandonare l'aula. È accaduto nella scuola media Carducci di Modena. Vedendo la reazione degli studenti, la docente ha chiamato il 112 e scritto una nota sul registro. Intanto, a scuola è arrivata una pattuglia della polizia locale e l'insegnante è stata multata per violazione delle disposizioni anti-Covid: era anche sprovvista di Super Green pass.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, che cita la Gazzetta di Modena, da due giorni in classe era stato segnalato un caso di positività tra gli studenti, ma la prof - per ben due volte - si è presentata in aula con la sola mascherina chirurgica. Già il giorno prima, dunque, gli alunni avevano invitato l'insegnante a indossare la Ffp2, ma lei si era rifiutata criticando l'uso di dispositivi di protezione e gel nonché il governo.

 

Quando la situazione si è verificata nuovamente il giorno dopo, gli studenti - dopo essersi consultati con i genitori - hanno deciso di abbandonare l'aula. La prof, che avrebbe anche filmato i giovani mentre stavano lasciando la classe, si è arrabbiata e ha chiamato il 112. Intanto, a scuola è arrivata una pattuglia della polizia locale: gli agenti hanno scoperto che la donna non aveva il Super Green pass e le hanno messo una multa di 400 euro.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali