FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gabriele come Alex: da Milano appello al donatore di midollo osseo compatibile

Il piccolo, 19 mesi, è affetto da una forma di immunodeficienza, unico caso in Italia: solo un trapianto potrà salvarlo

A 19 mesi è già un piccolo eroe. Suo malgrado. Già, perché Gabriele di Milano, meglio conosciuto sui social come "Gabry Little Hero", fin dalla nascita, lotta per la vita. Il bimbo, infatti, è affetto da una grave forma di immunodeficienza, unico caso noto in Italia; la sua gemella, Benedetta, non è compatibile, per questo si cerca un donatore di midollo osseo. L'appello dei genitori è stato accolto dall'Admo, l'associazione donatori midollo osseo. E per Gabry Little Hero si riapre una corsa contro il tempo come accadde per il piccolo Alex.

Gabriele come il piccolo Alex: anche per lui si cerca donatore di midollo osseo

Attualmente ricoverato all'ospedale Niguarda di Milano, Gabry Little Hero è affetto da Sifd (Anemia Sideroblastica con Immunodeficienza delle Cellule B, Febbri Periodiche e Ritardo dello Sviluppo), malattia curabile solo con trapianto di midollo osseo. La sua gemellina Benedetta purtroppo non è geneticamente compatibile.

Come raccontano mamma e papà, Filomena e Cristiano, sulla pagina Facebook dedicata al loro bimbo, Gabriele "sta lottando come un vero eroe: ormai abbiamo superato 15 ricoveri, due interventi chirurgici e siamo l'unico caso noto di bimbo italiano con la Sifd… Insomma in 19 mesi non ci siamo fatti mancare nulla!".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali