FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da Bergamo alla Sicilia per il coronavirus, dopo 47 giorni Ettore Consonni è tornato a casa

Allʼinizio di marzo lʼuomo, in coma farmacologico, era stato trasportato sullʼisola a bordo di un aereo dellʼaeronautica militare

E' guarito dal coronavirus ed è tornato a casa Ettore Consonni, il 61enne che, all'inizio di marzo, era stato trasferito in coma farmacologico dall'ospedale di Bergamo al Civico di Parlermo. Il trasporto, avvenuto con un velivolo dell'aeronautica militare, era stato necessario per liberare posti in terapia intensiva nel nosocomio della città lombarda, duramente colpita dalla pandemia.

L'uomo è rimasto incosciente per 26 giorni e, quando si è finalmente svegliato, ha scoperto di non trovarsi più nella sua città ma a migliaia di chilometri di distanza. Per dimostrare la sua ricoscenza ai medici che si sono presi cura di lui e che gli hanno salvato la vita, nonostanze le condizioni critiche, ora Ettore promette di tatuarsi la Sicilia sul petto.

 

Risultato negativo a due tamponi, e dunque considerato guarito, Ettore è tornato a casa dopo 47 giorni ed ha potuto riabbracciare la sua famiglia. Il 61enne, arrivato alla sua abitazione con un'ambulanza della Croce Rossa, è stato accolto da tutto il condominio con gioia. Ma, dopo attimi di felicità, ha fatto una brutta scoperta. A causa del coronavirus, il fratello e il cognato hanno perso la vita. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali