FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Scontri Green pass, Meloni: "Lamorgese inadeguata" | Il ministro: "In violenze inquietante carica eversiva"

Condanna unanime dell'assalto alla sede della Cgil. Mattarella e Draghi telefonano a Landini. Il premier: "Inaccettabili intimidazioni". Letta: "Ora di sciogliere Forza Nuova"

giorgia meloni generica
Ansa

"Mi auguro che i responsabili vengano individuati e puniti. Lascia infine sbigottiti la totale mancanza di controllo e prevenzione da parte del ministero dell'Interno". Lo ha detto la leader di FdI, Giorgia Meloni, commentando gli scontri a Roma durante le proteste contro il Green pass e l'assalto alla sede della Cgil. "Una gestione pessima che una volta di più conferma l'inadeguatezza del ministro Lamorgese", ha attaccato la Meloni.

Meloni: "Solidarietà a Landini e forze dell'ordine"

"Quelle delle violenze viste a Roma - ha sottolineato- sono immagini vergognose. Esprimo la mia totale vicinanza alle forze dell'ordine e la piena solidarietà al segretario dalla Cgil, Maurizio Landini. Solidarietà anche a migliaia di manifestanti scesi in piazza per protestare legittimamente contro i provvedimenti del governo e di cui nessuno parlerà per colpa di delinquenti che usano ogni pretesto per mettere in atto violenze gravi e inaccettabili". 

 

 

Lamorgese: "In violenze inquietante carica eversiva"

Non poteva mancare l'intervento del ministro. Le forze di polizia "hanno agito con equilibrio e professionalità" in una giornata difficile in cui ci sono stati "intollerabili atti di violenza anche contro sedi delle istituzioni" in cui si è ravvisata una "inquietante carica eversiva", le parole del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese.

 

Mattarella e Draghi telefonano a Landini"

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha telefonato al segretario della Cgil "per esprimergli solidarietà" dopo l'assalto della sede del sindacato a Roma. Anche il premier Mario Draghi ha avuto un colloquio con Landini. "I sindacati sono un presidio fondamentale di democrazia e dei diritti dei lavoratori. Qualsiasi intimidazione nei loro confronti è inaccettabile e da respingere con assoluta fermezza", si legge in una nota di Palazzo Chigi.

 

"Governo prosegue con impegno in campagna vaccinale"

Draghi ha quindi condannato "le violenze che sono avvenute in varie città italiane. Il diritto a manifestare le proprie idee non può mai degenerare in atti di aggressione e intimidazione. Il governo prosegue nel suo impegno per portare a termine la campagna di vaccinazione e ringrazia i milioni di italiani che hanno già aderito con convinzione e senso civico".

 

Salvini: la violenza non è mai giustificata

"La violenza non è mai giustificata, non è la mia la soluzione. Non confondiamo la violenza di pochi criminali con le richieste ragionevoli di chi vuole tutelare salute, diritti, libertà e lavoro". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini.

 

Letta: "Ora di sciogliere Forza Nuova"

"E' l'ora di sciogliere Forza Nuova". Così il segretario del Pd Enrico Letta in un tweet. "Solidarietà alla Cgil e alle forze dell'ordine per gli attacchi  squadristi di oggi.  Inaccettabile quel che sta accadendo. Il Paese tutto risponda unito a queste degenerazioni intollerabili".

 

Conte: "Squadrismo pericoloso e violento"

"Le derive violente della manifestazione di Roma contro il Green pass sono davvero molto preoccupanti. Scontri con la polizia, strade bloccate e addirittura l'assalto alla sede della Cgil. Quella di oggi a Roma è la pagina di uno squadrismo pericoloso e violento.
Manifestare il proprio dissenso è legittimo, avere dubbi e paure comprensibile, usare la violenza è inaccettabile". Lo ha scritto Giuseppe Conte (M5s)su Twitter. 
     

 

Speranza: "Fatti di Roma squadrismo inaccettabile

" Quanto accaduto durante la manifestazione di Roma è squadrismo inaccettabile. Esprimo la mia solidarietà alla Cgil e alle forze dell'ordine". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza. "La violenza è ingiustificabile. Non ci lasciamo intimidire", ha affermato il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà.

 

Gelmini: "Contro violenti risposta intransigente" "Manifestare è una cosa; attaccare la polizia, assaltare la sede di un sindacato, provare a raggiungere Palazzo Chigi è ben altro. Non c'è spazio per i violenti. La risposta sarà intransigente. Solidarietà alle forze dell'ordine e alla Cgil". Così scrive su Twitter  Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali