FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

L'indice Rt in Italia scende a 0,81 | Rezza: responsabilizzare le persone, riapertura non è via libera | Ue-Pfizer, verso l'accordo per 1,8 miliardi di dosi

Intanto il governo punta a immunizzare gli italiani entro la fine dell'estate. Pronta la nuova mappa in vigore da lunedì: più di metà Regioni verso il giallo. Ipotesi coprifuoco dalle 23 a partire dal 17 maggio

Milano, il Palazzo delle Scintille diventa l'hub per le vaccinazioni più grande d'Italia: fino a 10mila dosi al giorno

Cade nel vuoto la richiesta delle Regioni di prendere tempo sul dl Covid. Il provvedimento, che prevede le riaperture dal 26 aprile, è stato firmato dal presidente Mattarella e pubblicato in Gazzetta ufficiale. L'indice Rt nazionale scende ancora e raggiunge quota 0,81 (era 0,84). Spunta l'ipotesi di far slittare il coprifuoco alle 23 a partire dal 17 maggio. Rezza (ministero Salute) avverte: responsabilizzare le persone, riapertura non è via libera

  • 23 apr

    Vaccini, nuovo target settimanale 340mila inoculazioni/giorno

    E' di circa 340mila somministrazioni al giorno, a livello nazionale, il nuovo dato calcolato dal Commissario per l'Emergenza Covid, Francesco Figliuolo, che nelle prossime ore comunicherà alla Regioni il nuovo target settimanale sulla media delle inoculazioni a cui attenersi. Lo scopo e' di dare una regolarità alla campagna vaccinale nell'ottica di un aumento progressivo del numero di somministrazioni

  • 23 apr

    Il piano vaccini del commissario Figliuolo - VIDEO

  • 23 apr

    Dalle riaperture esclusi i centri commerciali - VIDEO

  • 23 apr

    Covid, Rezza: "Responsabilizzare le persone, riaperture non è liberi tutti"

    "Bisogna responsabilizzare le persone e le riaperture non vanno viste come un liberi tutti", ha sottolineato il direttore della Prevenzione del ministero Gianni Rezza, durante la consueta conferenza stampa del Ministero della Salute-Iss sull'andamento dell'epidemia. "Il leggero calo dell'Rt e' un tesoretto - ha detto dal canto suo Silvio Brusaferro - ma ci vuole cautela e gradualita' rispetto al rilassamento delle misure e alle riaperture. Altro elemento importante e' avere strumenti di monitoraggio per intervenire laddove ci fossero fenomeni di ricrescita dei casi".

  • 23 apr

    In Italia 14.761 nuovi casi su 315.700 tamponi e 342 decessi

    Sono 14.761 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia, a fronte di 315.700 tamponi eseguiti. Il tasso di positività si attesta al 4,7%, in leggero aumento rispetto al 4,4% di giovedì. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 342, per un totale di 118.699 dall'inizio della pandemia. I guariti odierni sono stati 21.069. Calano di 42 unità le terapie intensive, mentre sono 654 in meno le persone ricoverate negli altri reparti Covid. PER TUTTI I DATI COMPLETI CLICCA QUI 

  • 23 apr

    Covid, Brusaferro: 75% positivi è asintomatico

    "Quasi il 75% delle persone positive è asintomatica o ha pochi sintomi e c'è decrescita dei casi tra gli anziani e tra gli operatori sanitari. Questo è un segnale dell'efficacia delle vaccinazioni". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro.

  • 23 apr

    Brusaferro: "Età mediana diminuisce a 43 anni"

    "L'età mediana tende a diminuire. Nell'ultima settimana è di 43 anni. Questo è segno anche del fatto che la vaccinazione nelle età più avanzate comincia a far sentire i suoi effetti, cosa che si riscontra anche dal fatto che l'età del primo ricovero è scesa a 67 anni". Lo ha sottolineato il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro.

  • 23 apr

    Brusaferro: "L'epidemia decresce in molte Regioni"

    "L'epidemia sta decrescendo in molte Regioni, tranne che in alcune. L'incidenza calcolata a ieri sera è pari a 159 contro 182 della scorsa settimana, mentre quella calcolata su domenica scorsa vede una decrescita da 157 a 160. Quindi comunque è sopra i 50 casi per 100mila abitanti". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, nella conferenza stampa sull'analisi dei dati del monitoraggio settimanale della Cabina di Regia organizzata dal ministero della Salute. 

  • 23 apr

    Vaccini, Gb supera 45 milioni dosi: altre 500.000 in 24 ore

    Balzo a oltre 45 milioni di dosi somministrate, con altre 500.000 censite nelle ultime 24 ore, nella corsa alle vaccinazioni anti Covid nel Regno Unito, con quasi 33,4 milioni di persone vaccinate con la prima iniezione e i richiami saliti a oltre 11,6 milioni.

  • 23 apr

    Covid, Fontana: Lombardia lunedì ufficialmente in zona gialla

    "E' ufficiale, da lunedì la Lombardia è in fascia gialla. Me lo ha appena comunicato il ministro della Salute Speranza". Lo annuncia sui social il presidente della Lombardia Attilio Fontana precisando che si tratta di una "conferma che aspettavamo visto che i dati, grazie all'impegno di tutti, sono in miglioramento da giorni. Sono convinto che sapremo non disperdere questa opportunità", conclude.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali