FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Napoli, falsi vaccini per 150 euro: arrestati due operatori sanitari

I due lavoratori sono accusati di corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio, peculato e falso in atto pubblico

vaccini vaccino terza dose napoli prof forze ordine maestri
Ansa

Un infermiere e un operatore socio sanitario sono stati arrestati dai carabinieri per aver falsificato la somministrazione di vaccini anti-Covid in un Hub di Napoli. Uno dei due lavoratori reclutava i No vax e si faceva consegnare 150 euro per le prestazioni utili alla richiesta del Super Green pass, l'altro invece simulava l'inoculazione spruzzando il siero in un batuffolo di cotone. Sono oltre trenta le persone che avrebbero usufruito dei falsi vaccini. I due operatori sanitari, Giuliano Di Girolamo e Rosario Cirillo, sono accusati di corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio, peculato e falso in atto pubblico.

In seguito alla falsa attestazione di avvenuta vaccinazione, i pazienti avrebbero ottenuto, pur non avendo titolo, il Green pass. Le indagini dei carabinieri del Nas di Napoli hanno evidenziato che fra coloro ai quali sarebbe stato falsamente inoculato il vaccino, 14 risultano appartenere a categorie di lavoratori per le quali è previsto l'obbligo di vaccinazione per ottenere il rilascio della certificazione verde e proseguire nello svolgimento delle rispettive mansioni.

 

Infermiera fingeva di somministrare vaccino contro il Covid

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali