FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ragazzo picchiato a Crotone, il supporto di Pippo Inzaghi: "Davide so che sei un leone"

Il video-messaggio a "Morning News": "Appena starai bene ti aspetto qui a Reggio Calabria"


"

La tua storia mi ha toccato molto, ma so che sei un leone e so che ce la farai

". Inizia cosi il video-messaggio di

Pippo Inzaghi

, ex calciatore oggi allenatore della Reggina, dedicato a 

Davide Ferrerio

, il 20enne bolognese,

massacrato a calci e pugni

da un coetaneo in strada a Crotone. "Anche io ho avuto momenti difficili - dichiara Inzaghi - so che il tuo è difficilissimo, ma con tenacia e forza so che ne uscirai ancora più forte". Poi promette: "

Appena starai bene ti aspetto qui a Reggio Calabria a trovarmi

, un abbraccio grande. Forza". 



Non è chiaro il

movente dell'aggressione

ai danni del 20enne che potrebbe essere legata a

futili motivi, 

forse

uno sguardo di troppo a una ragazza

che era in compagnia dell'aggressore. I colpi sferrati al giovane gli avrebbero provocato un 

trauma cranico e altre lesioni

. Davide Ferrerio, al momento, è ricoverato in 

gravissime condizioni 

nel reparto di rianimazione dell'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro, mentre il presunto aggressore resta in carcere con l'accusa di 

tentato omicidio


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali