FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bari, guidava con due cellulari: con uno chiamava, con l’altro chattava

Lʼuomo è stato sanzionato con 165 euro di multa e ha detto addio a cinque punti sulla patente.

ansa

E’ stato sorpreso mentre guidava con ben due cellulari: con uno stava facendo una chiamata e con l’altro chattava. E’ accaduto a Bari, dove la rete delle “Aquile” della polizia locale effettua regolari controlli per evitare che gli autisti utilizzino i telefoni senza adottare le prescrizioni del Codice della strada. Nel giro di poche ore, venerdì 25 ottobre le forze dell'ordine hanno fermato ben 23 conducenti, tutti al telefono mentre guidavano. Per loro è scattata la sanzione da 165 euro e l'addio a 5 punti della patente.

L’automobilista che ha lasciato senza parole gli agenti, procedeva sulla tangenziale SS. 16 in direzione nord, facendo “uso durante la guida di due apparecchi telefonici, impegnando per il loro utilizzo le due mani”, come riporta il verbale. Ma per provocare un incidente ne basta anche un solo: “La distrazione per l’indebito utilizzo dei telefonini - spiega il comandante della polizia locale Michele Palumbo - è statisticamente diventata la prima causa di sinistri stradali con lesioni gravi o mortali”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali