FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Rigopiano, 5 anni senza verità: i parenti delle vittime chiedono giustizia

"Non si spengano i riflettori su questa tragedia", dicono i promotori del comitato

Fiaccolata, alzabandiera, deposizione fiori e messa: così saranno ricordate sul luogo della tragedia le 29 vittime della valanga che 5 anni fa travolse l'hotel resort di Rigopiano. "Noi lottiamo da 5 anni per dare giustizia ai nostri angeli e per far sì che mai più si ripeta quello che è successo a Rigopiano", hanno scritto in una nota i promotori del comitato vittime. "Non si spengano i riflettori su questa tragedia".

Sono 25 gli imputati nel processo penale in corso, riunito al procedimento per depistaggio che vede altri 5 imputati. "La speranza è che prima possibile si giunga almeno alla sentenza di primo grado, la prescrizione incombe", ha ricordato Gianluca Tanda, fratello di Marco, una delle 29 vittime.

 

 

 

Il 18 gennaio 2017 nell'albergo a Rigopiano rimasero bloccate dalla neve 40 persone, tra queste 4 bambini. Alle 17 una valanga sfondò l'edificio trascinandolo per 10 metri. Il mattino seguente, lo scenario che si presentò davanti ai primi soccorritori fu agghiacciante.

 

 

Tra gli ospiti, le vittime furono Claudio Baldini e Sara Angelozzi, 40enni di Atri (Teramo), Luciano Caporale 54enne e la moglie Silvana Angelucci 46enne di Castel Frentano (Chieti), Valentina Cicioni 32enne di Monterotondo (Roma), salvo il marito Giampaolo Matrone; Sebastiano di Carlo 49enne e la moglie Nadia Acconciamessa 47enne, salvo il figlio Edoardo. Domenico di Michelangelo 41enne e la moglie Marina Serraiocco 36enne di Osimo (Ancona), salvo il figlio Samuel; Piero Di Pietro 53enne la moglie Rosa Barbara Nobilio 51enne di Loreto Aprutino (Pescara); Stefano Feniello 28enne di Valva (Campania), salva la fidanzata Francesca Bronzi; Marco Tanda 25enne di Macerata e la fidanzata Jessica Tinari 24enne di Vasto (Chieti); Foresta Tobia 60enne e la moglie 50enne Bianca Iudicone di Montesilvano (Pescara); Marco Vagnarelli 44enne e la compagna Paola Tommasini 46enne di Castignano (Ascoli).

 

Cinque anni fa la strage di Rigopiano al Gran Sasso Resort: 29 morti

 

Vittime anche tra i lavoratori dell'albergo: il proprietario 53enne Roberto Del Rosso, Alessandro Giancaterino 42enne del posto; Alessandro Riccetti 33enne di Terni; Emanuele Bonifazi 32enne di Pioraco (Macerata); Gabriele D'Angelo 31enne di Penne (Pescara); Ilaria De Biase 22enni di Chieti; Marinella Colangeli 32enne di Farindola, Cecilia Martella e Linda Salzetta 31enne del posto, salvo il fratello Fabio. Luana Biferi 30enne di Bisenti (Teramo) e Dame Faye 30enne senegalese.

 

La tragedia di Rigopiano in 100 scatti

 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali