FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Vicenza, centenaria rinnova la patente per altri due anni: "Amo la mia libertà"

La signora Candida potrà guidare ancora altri due anni, grazie alla sua buona salute fisica, ma soprattutto alla sua grinta e alla voglia di autonomia 

Facebook

Al volante a cento anni.

È la storia straordinaria di Candida Uderzo,

un'arzilla centenaria

che qualche settimana fa si è presentata all'autoscuola di

Breganze

, in provincia di Vicenza, per chiedere il

rinnovo della patente di guida

. Nonostante l'età, quando il personale della motorizzazione l'ha sottoposta a tutti i controlli medici del caso non ha avuto dubbi:

la signora Candida è perfettamente in grado di guidare

, almeno per altri due anni.

Stramilano, in 55mila al via: il più anziano ha 91 anni

C'era anche un corridore di 91 anni tra i 55mila iscritti alla Stramilano, la manifestazione podistica che torna tra le vie del capoluogo lombardo dopo due anni di stop causa Covid. Una marea di corridori che ha invaso le strade della città, insieme ai partecipanti della Stramilano Half, la corsa per gli atleti professionisti. Tra loro anche l'ex  centrocampista rossonero Massimo Ambrosini, il consigliere regionale di Forza Italia, Giulio Gallera, il sottosegretario lombardo ai Rapporti con le Delegazioni internazionali Alan Rizzi, e Giorgia Rossi, 'madrina' della kermesse. Per i saluti istituzionali, invece, l'assessora milanese allo Sport, Martina Riva, e il sottosegretario lombardo ai Grandi eventi Antonio Rossi.

Leggi Tutto Leggi Meno


Voglia di indipendenza -

Vista ottima e lucidità mentale, ma soprattutto

voglia di autonomia

. Sono questi gli ingredienti che hanno garantito alla signora Candida il rinnovo della patente: "Io guido da sempre.

Mi piace essere autonoma

- racconta - anche per non pesare su mio figlio. Questo rinnovo mi rende felice e mi farà

sentire libera

ancora un po'". 


 


Il suo segreto -

"Sono fortunata: ho 100 anni, essere così in salute stupisce anche me.

Non prendo mai medicinali

- precisa - al massimo ogni tanto qualche pastiglia per dormire", racconta Candida, che pure nella sua vita ha dovuto affrontare

momenti difficili

. Uno dei più bui, si confida, è stata la

scomparsa del marito

, quando era ancora giovane. Ma nel dolore ha trovato la forza per rivoluzionare la sua vita: "Ho pensato che rimanere vivi voleva dire

 

non rinunciare a nulla".


 


Non smettere mai di muoversi -

Durante quel periodo, la scoperta di

una passione

- oltre a quella della guida - l'ha aiutata molto: "Come prima cosa ho cominciato a

marciare

. Andavo con le amiche a fare lunghe passeggiate. Mi ha aiutato molto a superare il lutto. Una volta in pensione mi sono iscritta al gruppo marcia Laverda di Breganze. E da quel momento non ho peso un'uscita. Ogni domenica alle 6 - conclude - mi trovate sull'uscio di casa

pronta a partire

".


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali