FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Verona, cade in piscina: muore bimbo di 3 anni | Tragedia simile anche nel Torinese, la vittima aveva 2 anni

Entrambi i piccoli erano sfuggiti alla sorveglianza dei genitori

Verona, cade in piscina: muore bimbo di 3 anni | Tragedia simile anche nel Torinese, la vittima aveva 2 anni - foto 1
ansa

Un bambino tedesco di 3 anni è morto dopo essere caduto in una piscina a Lazise, in provincia di Verona.

Le condizioni del piccolo, sfuggito alla sorveglianza dei genitori in un complesso di loro proprietà, erano apparse molto gravi, e per questo era stato portato in elicottero in ospedale di Borgo Trento. Nonostante il ricovero, per il bambino non c'è stato nulla da fare. Morto anche un altro bambino caduto in una piscina nel Torinese.

Morto il bambino caduto in una piscina nel Torinese

  Altra tragedia ma nel Torinese. Non è sopravvissuto, infatti, il bimbo di due anni che domenica scorsa era caduto nella piscina piena della sua casa, a None. Il piccolo è morto all'Infantile Regina Margherita di Torino. Il bambino era scivolato nella piscina posta all'interno del giardino, dopo essersi allontanato dai genitori. Era stato trovato dal padre che aveva chiamato i soccorsi. In arresto cardiaco era stato salvato dai medici, ma la sue condizioni erano apparse subito critiche. Sull'incidente indagano i carabinieri. 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali