FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Bologna, cade in piscina con la bimba che accudiva: morta una babysitter

La piccola di appena due anni coinvolta nell’incidente si trova ancora ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Sant'Orsola

arredo, arredamento, design, piscina, ville con piscina, case di lusso, estate,
istockphoto

Una terribile fatalità si è consumata sui colli bolognesi.

Una babysitter cinquantenne, di origine filippina, sarebbe morta a seguito della caduta in una piscina di una villa privata presso la quale stava prestando servizio. A finire in acqua con lei anche la bimba che accudiva, di appena due anni, ancora ricoverata in prognosi riservata anche se non sarebbe in pericolo di vita. Entrambe sono state soccorse dal personale del 118 subito dopo l'incidente, ma per la donna non c'è stato nulla da fare: è morta in ospedale.

Dinamica incerta -

Non è ancora chiaro cosa sia successo. La babysitter potrebbe essersi sentita male dopo aver visto la piccola cadere in acqua mentre cercava di salvarla, oppure il malore potrebbe essere stato precedente alla caduta di entrambe nella piscina.


La bimba è in ospedale -

Rimane riservata la prognosi della piccola, ancora ricoverata al Sant'Orsola di Bologna. Inutili invece i tentativi di salvare la vita della sua badante, apparsa sin da subito in grave condizioni. La donna è deceduta dopo un giorno dal ricovero in rianimazione all'ospedale Maggiore.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali