FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Venezia, ok il test sul Mose: risolto il problema delle vibrazioni delle paratoie

Il collaudo ha dimostrato che "gli interventi eseguiti hanno risolto la problematica": in condizioni di moto ondoso la barriera ha mostrato un comportamento di evidente stabilità

Risposte positive dal test di sollevamento delle paratoie del Mose, eseguito alla bocca di porto di Malamocco a Venezia a tre settimane dall'acqua alta di 187 cm del 12 novembre. Dopo le vibrazioni riscontrate il 24 ottobre, il collaudo ha dimostrato che "gli interventi eseguiti hanno risolto la problematica". Lo spiega il Consorzio Venezia nuova, precisando che "in condizioni di moto ondoso la barriera ha mostrato un comportamento di evidente stabilità". 

Problematica risolta Durante il test, infatti, si è potuto riscontrare che la schiera di paratoie, nelle condizioni di moto ondoso in cui è stato eseguito il sollevamento, "ha mostrato un comportamento del tutto simile a quello ottenuto con i modelli fisici in fase di progettazione: una evidente stabilità", sottolinea il Consorzio Venezia Nuova, "riguardo invece le vibrazioni che erano state riscontrate sulle tubazioni alla barriera di Malamocco il 24 ottobre scorso, l'ultimo test ha dimostrato che gli interventi eseguiti in questi pochi giorni e la modifica alle procedure hanno risolto la problematica".

 

Come funzionano le paratoie La barriera di Malamocco è la bocca di porto più profonda della laguna con i suoi -14 metri. Il canale è largo 380 metri. Ognuna delle 19 paratoie è lunga 29,5 metri e larga 20 metri per uno spessore di 4,5 metri e ha un peso di 350 tonnellate. Le paratoie sono incernierate ai cassoni di fondazione e di alloggiamento e in condizioni di riposo non sporgono dal fondale naturale preesistente. Per le movimentazioni e i test funzionali i protocolli prevedono complesse sequenze di controllo in fase iniziale, propedeutiche ai sollevamenti alle quali seguono le fasi di sollevamento delle paratoie, fino all'emersione delle stesse e al raggiungimento dell'angolo di lavoro. 

 

Le informazioni raccolte Durante i test di sollevamento vengono registrati tutti i dati utili e necessari, non solo per le attività che si svolgono in campo, ma anche per la successiva analisi con i responsabili delle operazioni e con il progettista dei parametri registrati durante il sollevamento. Durante ogni sollevamento vengono registrate tempistiche, volumi d'aria e angoli di distacco, di emersione di oscillazione e di discesa per ogni singola paratoia, le tempistiche di flussaggio delle tubazioni, eccetera. Il test dell'intera barriera ha permesso di raccogliere tutte queste informazioni: una gran mole di dati e informazioni utili per completare e migliorare il software di controllo e il sistema impiantistico.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali