FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Treviso, 14enne muore a scuola mentre fa ginnastica: soffriva di epilessia

Lo studente ha avuto un malore e si è accasciato a terra durante gli esercizi di riscaldamento. Il decesso dovuto a un arresto cardiocircolatorio

Uno studente indiano di 14 anni, Rathor Sukkhraj, è morto mentre faceva ginnastica in un istituto scolastico di Castelfranco Veneto (Treviso). Durante la lezione all'aperto, l'adolescente ha accusato un malore e si è accasciato a terra mentre era impegnato in esercizi di riscaldamento. Il ragazzino, di origini sikh, era studente del primo anno di un istituto tecnico e soffriva di epilessia.

L'intervento degli insegnanti, che hanno allertato i soccorsi, è stato immediato. L'equipe medica, arrivata sul posto, ha cercato di rianimare lo studente sul campo e poi sull'autoambulanza. Ma per il giovane era ormai troppo tardi ed è arrivato in ospedale già morto

 

Prof muore di cancro, gli studenti sui muri di scuola: "Eri la migliore, ci mancherai"

 

Il magistrato di turno potrebbe disporre l'autopsia sul corpo per risalire alle cause del decesso, che è avvenuto per un arresto cardiocircolatorio.

 

Napoli, professoressa di 32 anni muore di influenza in 7 giorni

 

"Non ci sono parole per esprimere il dolore che si prova in momenti come questi - ha commentato il sindaco di Castelfranco Veneto Stefano Marcon -, esprimo le mie condoglianze alla famiglia di questo ragazzo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali