FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Rovigo, 30enne uccide il padre a martellate dopo una lite

La vittima, deceduta in ospedale dove era stata trasportata d'urgenza, è stata colpita più volte alla testa e al busto

carabinieri generica, cc, auto,
ansa

A Porto Viro, in provincia di Rovigo, un ragazzo di 30 anni, Gabriele Finotello, ha ucciso il padre, il 57enne Giovanni Finotello, a martellate. L'omicidio è avvenuto al culmine di una lite in famiglia. La vittima, deceduta in ospedale dove era stata trasportata d'urgenza, è stata colpita più volte alla testa e al busto. 

E' stato il giovane, operatore socio sanitario in una struttura per persone affette da disabilità psichiche, a chiamare i soccorsi dopo essersi reso conto che le ferite inferte erano gravi. Il 30enne è stato arrestato e portato nel carcere di Rovigo.

 

Padre e figlio abitavano nella stessa casa: tra i due c'era tensione da tempo. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali