prima di agire aveva chiamato i soccorsi

Padova, automobilista finisce in un canale: poliziotto fuori servizio si tuffa per salvarlo e muore

L'agente, hanno spiegato i soccorritori, tratteneva ancora vicino a sé il corpo del conducente, che evidentemente era riuscito a raggiungere e a far uscire dall'abitacolo

04 Mar 2023 - 11:27
 © Facebook

© Facebook

Un uomo di 70 anni, Valerio Buoso, è caduto con la sua auto nel canale Gorzone, ad Anguillara Veneta (Padova). Un poliziotto del Reparto Prevenzione Crimine, il 48enne Domenico Zorzino, fuori servizio, ha assistito alla scena e non ha esitato a gettarsi nel fiume per aiutare il conducente a uscire dall'abitacolo, ma sono morti entrambi. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di venerdì 3 marzo. Fino al ritrovamento dei corpi, i due uomini risultavano dispersi. I vigili del fuoco hanno scandagliato il canale anche con l'impiego dei sommozzatori. L'auto era stata ripescata, ma vuota.

Come hanno comunicato i vigili del fuoco all'Ansa, i corpi sono stato recuperati, in un punto seminascosto del fondale, a una decina di metri da dove si era inabissata l'auto. L'agente, hanno spiegato i soccorritori, tratteneva ancora vicino a sé il corpo dell'automobilista, che evidentemente era riuscito a raggiungere e a far uscire dall'abitacolo. Le ricerche condotte venerdì fino a tarda sera non avevano permesso di individuarli a causa della scarsissima visibilità sul fondale.

Padova, automobilista finisce in un canale: poliziotto fuori servizio si tuffa per salvarlo e muore

1 di 4
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

Il poliziotto, secondo una prima ricostruzione, stava facendo jogging vicino all'argine quando si è accorto che nell'acqua c'era una macchina che galleggiava. Ha dato subito l'allarme e poi si è tuffato, scomparendo nel Gorzone. Sulla riva è stato trovato il suo telefono cellulare. La persona alla guida della vettura era residente vicino al luogo dell'incidente. 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri