FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

'Ndrangheta, si dimette il presidente della Regione Valle d'Aosta: "Sono totalmente estraneo ai fatti"

Lʼannuncio è giunto durante una riunione straordinaria di maggioranza nel Palazzo regionale. Fosson è accusato di scambio elettorale politico-mafioso. Salvini: "Venerdì ad Aosta, liberare la Regione"

Antonio Fosson si è dimesso da presidente della Regione Valle d'Aosta. L'annuncio è giunto durante una riunione straordinaria di maggioranza nel Palazzo regionale. Le motivazioni sono legate all'avviso di garanzia ricevuto dalla Dda per scambio elettorale politico-mafioso in merito ad un'inchiesta sul condizionamento delle elezioni del 2018 in Valle d'Aosta da parte della 'ndrangheta. "Sottolineo la mia totale estraneità ai fatti", ha detto Fosson.

Anche gli assessori Laurent Viérin (Turismo e Beni culturali) e Stefano Borrello (Opere pubbliche) hanno annunciato che si dimetteranno. Il consigliere Luca Bianchi, invece, lascerà l'incarico di presidente di commissione e di capogruppo dell'Union Valdôtaine. Tutti e tre sono indagati nell'ambito della medesima inchiesta per scambio elettorale politico-mafioso.

 

Il discorso di Fosson "Per onorare quel senso di responsabilità politica - ha sottolineato Fosson - che ho sempre perseguito ed anche salvaguardare la mia personale dignità, profondamente ferita dalle infamanti ipotesi che vengono formulate, ho deciso di fare un passo indietro e di dare le mie dimissioni dalla carica di presidente della Regione. E' stato per me un grande onore essere presidente di questa meravigliosa regione per la quale ho lavorato con impegno e onestà".

 

Salvini: "Venerdì ad Aosta, liberare la Regione" Sulla vicenda è intervenuto anche il segretario della Lega: "Serve aria nuova e pulita, la Valle d'Aosta merita un futuro diverso e non inquinato. Noi siamo pronti a liberare questa splendida regione da ogni tipo di condizionamento, senza accettare compromessi. Bene le dimissioni di Fosson, venerdì sarò ad Aosta a incontrare i cittadini e a preparare la riscossa delle persone perbene della Valle".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali