FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Elicottero contro un aereo in Valle dʼAosta, arrestato il pilota francese

Sette i morti nella tragedia. Trovati anche i corpi senza vita dei due disperi. Il pilota è accusato di disastro aereo colposo e di omicidio aggravato

E' stato fermato il pilota francese dell'aereo da turismo che si è scontrato contro un elicottero mentre sorvolava il ghiacciaio del Rutor, in Valle d'Aosta, provocando la morte di sette persone. A disporre la misura precauzione contro Philippe Michel, 64 anni, è stata la procura di Aosta: le ipotesi di reato sono disastro aereo colposo aggravato e omicidio colposo plurimo aggravato.

Sono intanto stati trovati i corpi senza vita dei due dispersi dell'incidente, che hanno portato a sette le vittime della tragedia. Uno dei due corpi era a 50 metri dalla carcassa dell'elicottero, sepolto sotto parecchi metri di neve. Una ventina i soccorritori impegnati nelle ricerche sul ghiacciaio a 2.600 metri di quota. Il pilota poi fermato, sopravvissuto alla tragedia, ha detto: "Non avevamo visto l'elicottero, ci è apparso davanti all'improvviso".

"Ci stavamo avvicinando alla zona di atterraggio, la manovra era già iniziata, all'improvviso ci siamo trovati davanti l'elicottero" adibito al servizio di eliski. Philip Michel, che lavora come istruttore di volo a Mennecy, era seduto nella parte posteriore dell'aereo, mentre davanti c'erano i due allievi, un belga di 51 anni e un francese di 59 anni, entrambi morti.

Michel piantonato in ospedale, non risponde agli inquirenti - Durante l'interrogatorio in ospedale davanti ai pm, Philippe Michel, difeso dall'avvocato Jacques Fosson, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Resterà piantonato in ospedale e, se l'arresto sarà convalidato dal gip, Michel sarà trasferito in carcere a Brissogne. "Il provvedimento è stato preso alla luce degli elementi raccolti da carabinieri e guardia di finanza in sinergia" ha detto il procuratore capo di Aosta, Paolo Fortuna, all'uscita dal reparto di Rianimazione dove il pilota è ricoverato. Il fascicolo e' affidato al sostituto procuratore Carlo Introvigne.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali