FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La Thuile, incidente tra un elicottero e un aereo da turismo sul Rutor: 7 morti

Ci sono anche due feriti gravi. La dinamica dello scontro ancora non è stata chiarita

Tragedia aerea sul ghiacciaio del Rutor, a La Thuille, nell'alta Valle d'Aosta. Sette persone sono morte in uno scontro tra un ultraleggero francese e un elicottero dell'heliski. Il bilancio parla anche di due feriti gravi. Soccorso alpino valdostano, vigili del fuoco, guardia di finanza hanno trovato i corpi dei due dispersi che ancora mancavano all'appello.

Le vittime sono il pilota dell'elicottero Maurizio Scarpelli, di 53 anni, toscano, la guida alpina Frank Henssler di 49 anni. Gli altri tre passeggeri deceduti non sono stati ancora identificati. ​Con loro c'era una sesta persona rimasta ferita. Sull'aereo si trovavano un istruttore pilota e due allievi francesi, di cui uno ferito. I due sopravvissuti sono ricoverati in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Parini di Aosta.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 16 a quasi 3mila metri di quota. La dinamica è ora al vaglio dei finanzieri del Sagf di Entreves. Dai primi riscontri risulta che l'elicottero della ditta Gmh, che effettua normalmente in zona le rotazioni con gli sciatori, stava decollando, quando all'improvviso si è incrociato con un SAN Jodel D.140 in fase di atterraggio. L'ultraleggero proveniva dall'aeroporto savoiardo di Megeve (Francia), ma alla torre di controllo dello scalo regionale di Saint-Christophe (Aosta) non risulta alcun piano di volo ad esso riconducibile. L'ipotesi è che il pilota possa aver sconfinato abusivamente proprio per provare l'emozione di un atterraggio sul ghiacciaio del Rutor, meta ambita degli amanti del volo in montagna.

L'allarme, giunto alla centrale unica di soccorso di Aosta alle 16:01, è stato dato da una guida alpina che non riusciva a contattare l'elicottero. Immediatamente è intervenuto l'elicottero della Protezione civile della Valle d'Aosta con le guide del soccorso alpino valdostano, mentre dal Piemonte sono partiti altri due velivoli in appoggio. Per estrarre i corpi dalle lamiere si è reso necessario l'intervento della squadra taglio dei vigili del fuoco di Aosta.

Incidente aereo in Val dʼAosta: le vittime e il luogo dellʼimpatto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali