FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Palermo, donna lascia la figlia neonata positiva al Covid in ospedale e sparisce

Il personale ha allontanato per le procedure la madre, che poi non ha più fatto ritorno, nonostante le ripetute chiamate di medici e infermieri. La bimba sta bene. La polizia è sulle sue tracce

Una donna ha portato la figlia neonata al Pronto soccorso di Palermo per il tampone sul Covid. Dopo l'esito del test, che si è rivelato positivo, la donna è stata allontanata per le normali procedure ma non ha più fatto ritorno in ospedale e risulta irreperibile. "Il personale ha tentato per giorni di contattarla - spiega Marilù Furnari, della direzione sanitaria -, ma inutilmente. A quel punto abbiamo avvisato le forze dell'ordine del possibile abbandono". 

La polizia cerca la madre - A mettersi sulle tracce della donna è stata poi la polizia, che sta esaminando le immagini dell'ingresso del Pronto soccorso dell'ospedale dei Bambini, nel capoluogo siciliano, ha acquisito i documenti dell'accettazione e sentito medici e infermieri che hanno incontrato la donna. Sono 25 i bambini ricoverati per Covid-19 nel reparto di Malattie infettive guidato da Salvatore Giordano. Nell'ultimo mese sono arrivati 17 bambini da quando hanno riaperto le scuole. "Solo quattro hanno qualche complicazione, gli altri stanno bene saranno dimessi appena negativi - aggiunge Furnari -. La neonata lasciata qui dalla madre è tra i bimbi che stanno meglio, almeno dal punto di vista clinico". 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali