FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Monreale (Palermo), bimbo di 9 anni ricoverato in prognosi riservata dopo aver bevuto metadone

Il piccolo avrebbe ingerito la sostanza che era contenuta in una bottiglietta, che gli sarebbe stata offerta come tè freddo da alcuni ragazzini

pronto soccorso
ansa

Un bambino di 9 anni è ricoverato in prognosi riservata dopo aver ingerito metadone.

Il piccolo, che vive insieme ai genitori a Pioppo, una frazione di

Monreale

, si trova nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale pediatrico Di Cristina di

Palermo

. La Procura ha aperto un fascicolo, al momento a carico di ignoti, per chiarire dove il bambino abbia trovato il metadone e come lo abbia assunto.

 


Il bimbo avrebbe bevuto da una bottiglietta offerta come tè freddo -

Secondo una prima ricostruzione il bambino avrebbe bevuto da una bottiglietta, che gli sarebbe stata offerta come tè freddo, da alcuni ragazzini. Il piccolo, al rientro a casa, si sarebbe sentito male e avrebbe avuto delle convulsioni

.

Forse proprio in quei momenti concitati avrebbe raccontato ai genitori quanto accaduto. Le condizioni del bimbo, inizialmente gravi, sarebbero via via migliorate ma la prognosi resta riservata.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali