FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia misure inefficienti, combattiamo la guerra con le fionde"

A "Pomeriggio 5" la denuncia il governatore: "Prevediamo 7000 contagiati, le nostre richieste non sono state accolte"

 

Nello Musumeci lancia l'allarme: "Stiamo combattendo la guerra con la fionda". A "Pomeriggio Cinque", il presidente della Regione Sicilia lamenta la mancanza di dispositivi sanitari per fronteggiare l'emergenza coronavirus: "Abbiamo fatto richiesta per mascherine, guanti, ventilatori ma ci è arrivato pochissimo - ha spiegato il governatore in collegamento Skype con Barbara d'Urso - prevediamo che il picco dei contagi arriverà a 7000 pazienti".

 

Musumeci, poi, ha parlato anche del flusso di rientri provenienti dal nord nei giorni scorsi: "Stiamo pagando il prezzo dei rientri indiscriminati dal nord - ha spiegato - In Sicilia le misure adottate sono inefficienti, abbiamo chiesto l'intervento dell'esercito ma l'incremento dei militari sul territorio è stato minimo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali