FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

San Marino: da lunedì riaprono i ristoranti, anche a cena | Dal 26 stop al coprifuoco e ripartenza di cinema e teatri

La Repubblica del Titano sta correndo sui vaccini: lunedì potranno prenotarsi tutti i maggiorenni senza differenziazione di fasce di età

 Donnavventura, repubblica di San Marino
Donnavventura

Da lunedì ristoranti aperti anche la sera. Dal 26 aprile coprifuoco abolito e ripartenza di cinema e teatri. E' il graduale ritorno alla normalità deciso dal governo di San Marino attraverso un decreto che rimarrà in vigore fino al primo maggio e che introduce una serie di misure graduali per allentare le restrizioni alla mobilità interna e alle attività commerciali. Previsto da lunedì anche il ritorno a scuola al 100% in presenza.

Le nuove regole - Da lunedì i centri commerciali potranno rimanere aperti anche nel weekend. Sempre dal 12 i ristoranti saranno aperti fino alle 21.30. Dalla settimana prossima, il coprifuoco slitterà di qualche ora, a mezzanotte, fino al 26, quando verrà abolito completamente. Con lo stop al coprifuoco, inoltre, riaprono cinema, teatri e palestre. 


La campagna vaccinale - La Repubblica del Titano sta correndo sui vaccini forte dell'ultima fornitura ricevuta di Sputnik da 37mila dosi e lunedì potranno prenotarsi tutti i maggiorenni senza differenziazione di fasce di età. 


Nonostante la massiccia immunizzazione che l'Iss prevede completa entro maggio con il 70% della popolazione vaccinata, dai banchi dell'opposizione parlamentare sono molti a ritenere che le aperture siano premature e dettate solo dalla volontà del governo di zittire le voci sul "brindisi-gate" di via Giacomini. Il primo aprile scorso, infatti, otto consiglieri di maggioranza e il segretario di Stato alla Sanità, Roberto Ciavatta, hanno brindato ai nuovi Capi di Stato nel retro di una macelleria, dove in serata era dovuta intervenire la Gendarmeria. Un'iniziativa bollata come "inopportuna" dal governo visto anche i sacrifici chiesti a tutti i cittadini.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali