FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

San Ferdinando di Puglia, Edoardo Stoppa minacciato in un allevamento abusivo

Lʼinviato di "Striscia la Notizia" aggredito verbalmente: "Se hai i figli, li perdi"

Un allevamento abusivo a San Ferdinando di Puglia, in provincia di Barletta-Andria-Trani. È qui che Edoardo Stoppa ha indagato sulle condizioni terribili in cui versano gli animali detenuti in una struttura evidentemente non idonea alla crescita e alla cura degli animali.

Dopo molte ore arrivano le prime persone alle quali l'inviato di “Striscia la notizia” chiede come mai le povere bestie si trovino in questa situazione: gabbie strette, denutrizione e orecchie tagliate - pratica illegale nel nostro Paese. “Sì, li vendiamo a 400 euro i cuccioli” ammettono padre e figlio colti sul fatto.

Ma mentre Stoppa sta per andarsene ecco che arriva un parente dei due, molto meno amichevole, che puntualmente lo minaccia: “Vi consiglio di andarvene il più in fretta possibile. Vi fate male”. Le minacce aumentano: “Se hai dei figli, li perdi”. Dopo la denuncia della trasmissione arrivano i carabinieri forestali che pongono subito sotto sequestro la struttura salvando gli animali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali