FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Foggia, trova marsupio con 20mila euro e lo restituisce al proprietario

Eʼ successo a un ristoratore a San Giovanni Rotondo, paese di Padre Pio. Lʼuomo ha scoperto il borsello mentre stava sistemando il locale in orario di chiusura. Su Facebook i complimenti per il "gesto di civiltà"

Il titolare di un ristorante ha trovato nel suo locale un marsupio con all'interno 20mila euro in contanti e lo ha restituito al legittimo proprietario. E' successo a San Giovanni Rotondo (Foggia). Il proprietario del marsupio è un pensionato 70enne di origini siciliane, in cura da tempo in un ospedale della zona.


Il proprietario: "Ci siamo accorti della presenza del marsupio mentre risistemavamo la sala" "Sabato mattina - racconta il titolare del ristorante, Gianluca Sollazzo - eravamo in orario di chiusura, stavamo risistemando la sala per la sera.  Improvvisamente ci siamo accorti della presenza del marsupio lasciato appeso a una sedia". Aprendolo, prosegue, "ho notato l'importante somma di denaro al suo interno. Ricordavo, però, che lì era seduto un pensionato siciliano, un uomo che da qualche giorno frequenta il nostro ristorante" e di cui "avevo il numero di cellulare".


Il racconto su Facebook e i complimenti per il "gesto di civiltà""L'ho contattato e lui - ricorda Sollazzo - mi ha invitato a controllare se all'interno delle tasche del marsupio ci fosse il suo passaporto". Avuta la conferma che il marsupio fosse il suo, poco dopo l'anziano è tornato a riprendersi il borsello. Sollazzo sull'accaduto ha anche scritto un lungo post su Facebook, ricevendo molti complimenti "per il gesto di civiltà". Tra i commenti c'è anche chi afferma di avere assistito al ritrovamento del marsupio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali