FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fidanzati uccisi a Lecce, analisi su fascette e messaggi: "Il killer da tempo pensava al piano per uccidere"

Lʼomicida reo confesso, Antonio De Marco, nella colluttazione con le vittime aveva perso il fodero del coltello. Sul cellulare aveva bloccato lʼarbitro

Gli inquirenti non hanno dubbi: "Antonio De Marco da tempo progettava un piano per uccidere i due fidanzati di Lecce". Il killer reo confesso di Daniele De Santis e di Eleonora Manta sul suo cellulare aveva bloccato il contatto dell'arbitro. Cinquantacinque i messaggi contati tra loro da ottobre 2019 ad agosto 2020. Nella colluttazione con le vittime, De Marco ha perso sul pavimento dell'abitazione del delitto il fodero del coltello usato per massacrare la coppia e le fascette da elettricista con cui voleva immobilizzarla.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali