FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Padova, la sala giochi per i bimbi malati interdetta ai piccoli pazienti

"Striscia la Notizia" cerca di vederci chiaro su questa incredibile vicenda

Il Policlinico universitario di Padova ospita, tra gli altri reparti, anche quello di oncoematologia pediatrica dove ogni giorno giovani guerrieri e guerriere combattono la loro lotta con il supporto e la professionalità di medici, paramedici, dei volontari e dei famigliari. Per questo motivo Team for Children ONLUS ha proposto di allargare quell'area affinché i piccoli pazienti, nei lunghi giorni di terapia, potessero studiare e intrattenersi.

Un progetto accolto all'unanimità e che ha visto i cittadini prodigarsi in ogni modo, dalle maratone fino alle pedalate per sostenere la raccolta fondi. A inaugurare questa nuova zona, il 16 luglio 2018, sono intervenute autorità quali la Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati e il presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Il sogno dunque era stato realizzato.

O così si credeva. Per l'azienda ospedaliera, infatti, l'area non è risultata a norma, mancando dei requisiti per accogliere tutti i pazienti - in particolare gli immunodepressi. Questo ha portato a un affollamento dei vecchi spazi, mentre quelli nuovi rimangono inutilizzati poiché durante le terapie sono interdetti ai ragazzi. Nonostante l'impedimento però, racconta "Striscia la Notizia", tutti i soggetti coinvolti si stanno muovendo per cercare una soluzione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali