FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Omicidio Giulia Cecchettin, a Filippo Turetta contestata la premeditazione

Lo ha riferito il Procuratore capo di Venezia Bruno Cherchi, aggiungendo che il giovane non potrà chiedere il rito abbreviato

Per Filippo Turetta, il giovane accusato dell'omicidio della ex fidanzata, Giulia Cecchettin, avvenuto l'11 novembre del 2023, il capo d'imputazione formulato dalla Procura è di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione, crudeltà, efferatezza, sequestro di persona, stalking, porto d'armi continuato e occultamento di cadavere.

Lo ha riferito il Procuratore capo di Venezia Bruno Cherchi, aggiungendo che il giovane non potrà chiedere il rito abbreviato.

Omicidio Giulia Cecchettin, a Filippo Turetta contestata la premeditazione - foto 1
Tgcom24

Quando sarà l'udienza preliminare

 Per la fissazione dell'udienza preliminare, Cherchi ha aggiunto che "ci saranno i tempi tecnici necessari alla difesa per controllare, vedere, compulsare il fascicolo processuale, che è rilevante. Ci sono tutte le consulenze che dovranno essere valutate, anche se sono state fatte con la partecipazione della difesa fin dall'inizio. Fatto questo - ha concluso - penso che i tempi saranno brevi".

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali