FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Caso Pamela Mastropietro, i colloqui in carcere di Oseghale con la fidanzata: "Eʼ stato il mio amico"

A "Quarta Repubblica" il video delle conversazioni tra Michela e lʼunico accusato della morte della 18enne

A “Quarta Repubblica” viene mostrato il video dei colloqui in carcere tra Innocent Oseghale e Michela, la fidanzata italiana. L'uomo è l’unico accusato per l’omicidio di Pamela Mastropietro, la 18enne uccisa e fatta a pezzi a Macerata lo scorso anno.

Dopo aver parlato della loro bambina e della nascita del secondo figlio, la donna sembra essere alla ricerca di molte risposte e chiede ad Oseghale chi abbia ucciso Pamela, ma l'uomo è molto prudente: “Lo sai che qui ci ascoltano? Ci sono le telecamere”.

Michela però non accetta la sua giustificazione e continua ad insistere per conoscere la verità. Così Oseghale, dopo molti tentennamenti, ammette: “Lei si è fatta la siringa e poi è caduta a terra. È stato l’amico mio, non sono stato io. È la verità”.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali