FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lucca, la truffa dei peluche: 60 euro per un pupazzo mai recapitato

A “Striscia la notizia” il caso di una impresa che non ha mai spedito la merce già pagata in anticipo e minacci i clienti

A Lucca c’è un’attività che è capace di realizzare riproduzioni perfette dell'animale desiderato: è sufficiente inviare una foto e loro creano un peluche con le fattezze dell'amico a quattro zampe. Alcune persone, però, dopo aver prenotato il proprio pupazzo e aver pagato in anticipo non hanno mai ricevuto la merce concordata. C’è chi aspetta da tre mesi e chi da più di un anno.

A “Striscia la Notizia” i clienti truffati hanno commentato: “Ho ordinato a novembre il peluche con le sembianze del cagnolino di mia madre che era appena mancato per farle un regalo di Natale, ma non è mai arrivato”.

Su Facebook è nato anche un gruppo, che conta oltre 900 persone, dove le persone espongono i propri reclami verso questa attività. Una signora di 74 anni ha anche telefonato per esporre le proprie rimostranze e  questa la risposta di uno dei titolari: “Le farò piangere sangue signora. Lei è una infame e una diffamatrice. Ho la possibilità per portare avanti la causa per vent’anni, e voi? Vi costerà soldi, a lei e a tutti i suoi compagni del c***o”.

Uno dei referenti dell’azienda ha commentato: “Tantissimi sono già stati rimborsati tramite PayPal. Noi siamo stati costretti a chiudere quindi dobbiamo prenderci del tempo”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali