FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Paura in metrò a Milano, spinge una ragazza contro il treno in arrivo: arrestata per tentato omicidio

La vittima dell'aggressione è riuscita a rimanere in equilibrio e a non cadere contro il convoglio in corsa. L'altra donna è stata bloccata dalla Polmetro mentre tentava la fuga

milano, trasporti, metro, bus, sciopero
ansa

Paura mercoledì sera in metrò a Milano, dove una 29enne è stata arrestata per tentato omicidio.

La donna, senza apparente motivo, ha spintonato, oltre la linea gialla di sicurezza, una ragazza che stava attendendo il passaggio del treno alla

fermata Rogoredo

. La 26enne aggredita è riuscita a rimanere in equilibrio e a non cadere contro il convoglio in arrivo mentre la 29enne, che alcuni passanti avevano tentato di fermare, è riuscita a fuggire ma è stata poi bloccata alla stazione

Duomo

dalla Polmetro.

Dopo una notte all'ospedale

Fatebenefratelli

, la vittima dell'aggressione è stata dimessa senza bisogno di cure mediche.


 


La 29enne è stata invece trasferita in

carcere

, ma sarà il giudice a decidere se convalidare l'ipotesi accusatoria avanzata dal pm di turno: la donna aveva alcuni piccoli precedenti penali, ma l'accusa potrebbe essere derubricata nella fase degli

ulteriori accertamenti

. In questo contesto si dovranno probabilmente acquisire eventuali elementi sanitari, e sulla sua

salute psicologica

. La 26enne spintonata ha detto di non aver mai visto quella persona. 


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali