FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

LʼItalia nella morsa del maltempo: nubifragio a Roma, tromba dʼaria a Milano

Da lunedì il termometro dovrebbe scendere drasticamente, con un calo delle temperature che raggiungerà anche gli 8-10 gradi

L'Italia torna nella morsa del maltempo. Forti piogge si sono abbattute nel pomeriggio di domenica nel Catanese, trasformando le strade in fiumi. Stesso destino per Roma, dove è caduta anche una violenta grandinata: diversi gli interventi della polizia locale per soccorrere alcuni automobilisti rimasti bloccati nei loro mezzi a causa delle strade allagate. Tromba d'aria a Milano e nel Riminese.

Da lunedì il termometro dovrebbe scendere drasticamente, con un calo delle temperature che raggiungerà anche gli 8-10 gradi.

Tromba d'aria a Milano - Una tromba d'aria si è abbattuta su Milano. I vigili del fuoco hanno ricevuto diverse chiamate per alberi caduti nell'hinterland a sud della metropoli, a Gorgonzola, Melegnano e a San Donato. Poi il vortice si è spostato in direzione del centro cittadino, con mulinelli d'aria anche nella zona della stazione centrale.

A Roma le strade diventano fiumi, allagata la basilica di San Sebastiano - Diversi interventi della polizia municipale romana in seguito alle forti piogge e alla grandinata, che hanno colpito la città. I vigili hanno dovuto soccorrere alcuni conducenti rimasti bloccati dentro le proprie auto, andate in avaria a causa dell'acqua alta che ha invaso le strade e che in alcuni punti ha raggiunto oltre il mezzo metro.

Allagata la basilica di San Sebastiano fuori le mura sull'Appia dove si è raggiunto quasi il mezzo metro d'acqua. L'allagamento sarebbe iniziato sul piazzale poi l'acqua è entrata dentro la chiesa.

Maltempo a Roma, grandine e strade allagate

Roma: chiuse alcune stazioni della metro, automobilisti sui tetti delle macchine - A causa del maltempo sei stazioni della metro sono state chiuse dopo essersi allagate. Diversi automobilisti sono rimasti bloccati sui tetti delle auto dopo essere riusciti ad uscire dalle macchine per mettersi in salvo. Su via Palmiro Togliatti, nella zona est della Capitale, si è raggiunto quasi un metro d'acqua.

Torna la paura nel Catanese - Forti piogge nel pomeriggio di domenica anche sul Catanese, colpita solo alcuni giorni fa dal maltempo. Il forte temporale ha causato anche ritardi negli arrivi e partenze all'aeroporto del capoluogo siciliano, dove due voli sono stati dirottati in altri scali. 

Nei territori di Palagonia, Ramacca e Mineo il cielo è diventato nero e l'acqua è caduta con incredibile violenza. Una pioggia battente ha reso impossibile agli automobilisti continuare a viaggiare: le strade sono state invase da acqua e detriti staccatisi dalle colline, rese fragili dal nubifragio di giovedì. 

Il maltempo nel Bolognese e nel Riminese - Danni anche a Bologna e in provincia. Ritardi negli arrivi all'aeroporto Marconi, dove comunque sono stati garantiti tutti i voli. Tempesta di vento e pioggia anche nel Riminese, con una tromba d'aria che si è abbattuta sul circuito di Misano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali