FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Aggressioni di Capodanno in piazza Duomo: individuati 18 responsabili

Perquisizioni tra Milano e Torino a carico di 15 ragazzi maggiorenni e di tre minorenni, di età compresa tra i 15 e i 21 anni, sia stranieri sia italiani di origini nordafricane

La polizia ha individuato 18 ragazzi, di età compresa tra i 15 e i 21 anni, che la notte di Capodanno si sono resi protagonisti delle aggressioni a sfondo sessuale ai danni di alcune ragazze in piazza Duomo a Milano. Si tratta di 15 ragazzi maggiorenni e di tre minorenni, sia stranieri sia italiani di origini nordafricane. I reati contestati sono violenza sessuale di gruppo, rapina e lesioni aggravate.

Gli agenti hanno effettuato perquisizioni tra Milano e Torino. Le indagini sono coordinate dalla Procura e dal Tribunale per i minorenni di Milano.

 

Aggressioni a Milano nella notte di Capodanno: perquisizioni in casa sospetti

 

L'attività investigativa, basata sulla visione delle immagini dei sistemi di sorveglianza, e sulle testimonianze di passanti e delle stesse vittime nonché sull'analisi dei social network, ha condotto alle individuazioni dei presunti appartenenti al 'branco' di ragazzi che ha molestato sessualmente nove ragazze. Gli inquirenti sono al lavoro per individuare altre vittime. 

 

Per avere certezza sugli autori delle violenze, sono in corso anche i riscontri incrociati tra le testimonianze delle ragazze accerchiate, rapinate e molestate, il materiale raccolto nell'operazione di stamane effettuata dalla squadra mobile, come indumenti e cellulari sequestrati ai 18 indagati, le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona e i video finiti sul web.

 

Milano, aggressioni sessuali in piazza Duomo nella notte di San Silvestro

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali