FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Genova, primi passi sul nuovo ponte per Toti e Bucci: "Grande emozione, tra un mese ci passeranno le automobili"

Il presidente della Liguria e il sindaco di Genova: "Un giorno storico"

"Per la prima volta camminiamo dove c'era il Morandi crollato. Che emozione. Ricordiamo le persone che sono morte. Questo ponte sarà per sempre anche per loro". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti dopo la "passeggiata" sul nuovo ponte di Genova insieme con il sindaco e commissario Marco Bucci. Per entrambi è stato un momento di grande partecipazione emotiva: "Un momento storico".

"E' veramente un momento storico. Mentre in 2 anni non si è riuscito a mettere in sicurezza le gallerie delle autostrade liguri, in due anni è stata realizzata questa straordinaria opera, segno che quando le cose si vogliono fare si fanno. Bisogna avere capacità e volontà". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in un video in diretta sulla sua pagina Facebook durante la sua visita insieme al sindaco Marco Bucci sul cantiere del nuovo ponte per Genova, alla sommità del nuovo viadotto ricostruito sul quale è stata ultimata la gettata della soletta.

 

Genova, primi passi sul nuovo ponte per il governatore Toti e il sindaco Bucci


"Poco più di un mese e qua sopra passeranno le automobili. Siamo venuti qua oggi e per la prima volta stiamo camminando dove prima c'era il ponte Morandi crollato e vogliamo ricordare le persone che oggi non ci sono più, questo ponte ricostruito sarà per sempre anche per loro", ha detto il governatore ligure. "Nonostante l'alluvione dell'autunno, l'inverno più piovoso inverno della storia, il covid con cui questo cantiere non si è mai fermato - ha aggiunto Toti - nonostante tutto questo in meno di un anno questo ponte è stato costruito. E' la dimostrazione che quando si vogliono fare le cose, quando ci sono persone che si prendono la responsabilità di farle, cosa che non sta accadendo sul resto delle nostre autostrade, le cose si possono fare".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali