IN MANETTE ALGERO CORRETINI

Roma, aggredisce la compagna con una spranga: arrestato il rapper "Fratellì"

Algero Corretini, influencer 24enne, è finito in manette con le accuse di maltrattamenti, lesioni e droga

25 Gen 2021 - 18:12
1 di 7
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

Il rapper e influencer romano 24enne Algero Corretini, noto sui social come "Fratellì", è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di maltrattamenti, lesioni e droga. A dare l'allarme venerdì mattina è stata la sua compagna, dopo una violenta aggressione nel corso della quale l'uomo avrebbe brandito una mazza di ferro e ferito gravemente la giovane convivente. I militari hanno accertato che i maltrattamenti continuavano da tempo. 

La donna ha riportato la frattura della costole, un trauma cranico, la perforazione del timpano oltre a varie escoriazioni guaribili in 30 giorni. Il rapper, conosciuto anche come 1727Wrldstar, è diventato noto sul web per un video nel quale, guidando ad alta velocità nei pressi di Ponte Galeria, andava a sbattere contro un muretto. Quando è stato fermato dai carabinieri, era in possesso di 45 grammi di marijuana. E' rinchiuso nel carcere di Rieti.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri