FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Omicidio Colleferro, scrive un post inneggiante all'uccisione di Willy: denunciato

La sua frase ha sconvolto numerosi utenti di Facebook: "Come godo che avete tolto di mezzo quello scimpanzé. Siete degli eroi"

Un 23enne studente universitario di Treviso è stato denunciato dalla polizia per aver pubblicato un post di odio e intolleranza razziale su Facebook contro Willy Monteiro Duarte, il ragazzo pestato a morte a Colleferro. Il giovane esperto di informatica, identificato al termine di complesse indagini, aveva scritto la frase, dedicata al branco: "Come godo che avete tolto di mezzo quello scimpanzé. Siete degli eroi".

Oltre ad aver creato un personaggio virtuale, cui aveva dato il nome di Manlio Germano, il sottosegretario interpretato da Claudio Amendola nel film "Caterina va in città", il 23enne si connetteva ai social network attraverso provider esteri, utilizzando tecniche di anonimizzazione in grado di mascherare le tracce informatiche della navigazione, convinto che sarebbe stato impossibile rintracciarlo.

 

La polizia ha rintracciato il giovane presso un albergo del capoluogo toscano e lo ha deferito alla Procura della Repubblica di Latina, che ha coordinato le indagini informatiche. Il post razzista aveva indignato l'opinione pubblica, dando luogo a numerose segnalazioni da parte degli utenti.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali