FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Femminicidio, in un anno 125 donne uccise: più di una ogni 3 giorni | Cyberattacchi, boom di denunce

Lo rileva il dossier del Viminale, secondo cui in un anno sono aumentati i reati, ma rimangono comunque sotto il livello pre Covid

non una di meno, stop femminicidi
Facebook/NON UNA DI MENO

In un anno, tra il primo agosto 2021 e il 31 luglio 2022, sono state uccise 125 donne, in aumento rispetto alle 108 dei 12 mesi precedenti, in media più di una ogni 3 giorni.

Lo riporta il dossier annuale del Viminale, che evidenzia come 108 di questi omicidi siano stati compiuti in ambito familiare o affettivo, e in particolare 68 da un partner o ex. Sono donne il 39,2% del totale delle vittime di omicidio volontario. L'incremento è proporzionale all'aumento complessivo: 319 omicidi nell'ultimo anno, contro i 276 nei 12 mesi precedenti.

Diminuite le denunce per stalking

- Secondo il dossier con i dati su un anno di attività del Viminale, diffusi in occasione del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica, sono diminuite negli ultimi 12 mesi le denunce per stalking, 15.817, a fronte di 18.653 nel periodo precedente. Contemporaneamente sono aumentati gli ammonimenti del questore, 3.100 contro 2.565, di cui oltre la metà per violenza domestica.



Aumentati i reati, ma restano sotto i livelli pre-pandemia

- Finito l'effetto del lockdown, nell'ultimo anno sono aumentati i reati anche se restano sotto il livello pre-pandemia. Il dato è contenuto nel dossier del Viminale in occasione del Comitato per l'ordine e la sicurezza. I reati registrati nel periodo tra il primo agosto 2021 e il 31 luglio 2022 - riporta il dossier - sono stati 2.116.479, in aumento rispetto ai 12 mesi precedenti quando sono stati 1.875.038, ma meno dei 2.338.073 del periodo 1 agosto 2018-31 luglio 2019. Nell'ultimo anno si contano 319 omicidi (36 attribuibili alla criminalità organizzata), 24.644 rapine, 900mila furti. Arrestate 149.608 persone, 632.647 denunciate. 


 


Cyberattacchi, boom di denunce

- Nell'ultimo anno c'è stato un forte aumento degli attacchi informatici denunciati o intercettati. Secondo i dati del Viminale, dal primo agosto 2021 al 31 luglio 2022 sono stati 8.814 gli attacchi rilevati, nei 12 mesi precedenti erano stati 4.938, con un incremento quindi di quasi l'80%. Sono 114.939 gli alert diramati a scopo di prevenzione. In 12 mesi sono stati oscurati 258 contenuti web per prevenire l'eversione internazionale o l'estremismo religioso e politico, 67.167 i contenuti web monitorati. Sono state effettuate 1.386 perquisizioni, 150 le persone arrestate, 1.212 quelle denunciate, 2.595 i siti nella black list.


 


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali