FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Caso Bibbiano, la testimonianza di una madre: “Ho seguito mia figlia finché non è stata buttata in macchina”

A "Fuori dal Coro" il racconto di una famiglia alla quale hanno portato via la bambina: “Hanno detto di essere della protezione animale"

E’ successo il 3 aprile a Bibbiano. A raccontarlo a "Fuori dal Coro", il programma di Rete 4, sono Anna e Franco, i genitori della bambina portata via in un giorno da incubo. “Hanno bussato pesantemente alla porta - racconta la madre della minore - dicendo di essere della protezione animali. Ho chiesto loro di mostrarmi il tesserino, ma non lo hanno fatto"

La donna ha denunciato la vicenda in studio al giornalista Mario Giordano:  "Ho deciso di non farli entrare, ma loro hanno staccato la luce per disattivare le telecamere di sorveglianza”. Alla fine, però, gli uomini alla porta sono riusciti ad avere accesso all’abitazione di Anna e Franco. Hanno chiesto alla donna i documenti del cane. Era una scusa perchè mentre lei si allontava, ha sentito la figlia piangere al piano di sopra. “La tenevano come un pacco, era in pigiama", ha concluso Anna. "L’ho seguita finché non l’hanno buttata in macchina”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali