FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Vaccini, "AstraZeneca ha tagliato ancora le forniture" | Israele annuncia: raggiunta l'immunità di gregge

Restano i dubbi sulla sicurezza del siero britannico, l'Ema prende tempo, annunciando entro gioved' una conferenza stampa per illustrare le proprie conclusioni. Vaccinato oltre l'80% del personale scolastico

Parigi, lo Stade de France diventa un maxi centro vaccinazioni 

Lo Stade de France a Seine-Saint-Denis, lo stadio più grande di tutta la Francia dove abitualmente gioca la nazionale francese che si trova alle porte di Parigi, è stato trasformato in un enorme centro vaccinazioni con l'obiettivo di arrivare a 10mila dosi somministrate a settimana. Il governo spera di dare così una spinta alla campagna vaccinale, approfittando anche delle vacanze scolastiche in corso.
 

Leggi Tutto Leggi Meno

AstraZeneca ha comunicato un nuovo taglio nelle forniture attese per aprile. Lo ha denunciato l'assessore alla Salute del Lazio, Alessio D'Amato. L'Ue blocca un altro carico da 3 milioni di vaccini in partenza verso l'Australia. Si va verso una limitazione verso le fasce giovani per il siero AstraZeneca, previsto un incontro tra Aifa e ministero della Salute.

  • 06 apr

    Scuola, ministro Bianchi: "Ripartire è segno di fiducia nel Paese"

    "Mercoledì tornano a scuola i bambini più piccoli anche in zona rossa e questo è un grande segno di fiducia nel Paese". Lo ha affermato il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi,  precisando che "i ragazzi vanno al 50% in classe nelle zone arancioni ma stiamo lavorando moltissimo affinché possano tornare tutti nelle loro scuole il prima possibile".  

  • 06 apr

    Gli ultimi dati del contagio - VIDEO

  • 06 apr

    AstraZeneca, attesa per l'Ema - VIDEO

  • 06 apr

    Astrazeneca rinvia la consegna del 50% delle dosi previste per il 14 aprile

    Il 14 aprile Astrazeneca consegnerà in Italia 175mila dosi di vaccino e non le 340mila previste. Lo fanno sapere dalla struttura del Commissario per l'emergenza, sottolineando che l'azienda ha già comunicato che il 50% di dosi mancanti verrà distribuito in Italia assieme alle consegne previste per il 16 e il 23 aprile.

  • 06 apr

    Covid, Israele avrebbe già raggiunto immunità di gregge

    Israele potrebbe già aver raggiunto l'immunità di gregge. Lo ha detto Gili Regev-Yochay, Direttore dell'Unità di prevenzione delle infezioni dell'ospedale Sheba di Tel Aviv. In una intervista alla tv Kan - ripresa dal Jerusalem Post - Regev ha spiegato di "essere ottimista". "Abbiamo finito - ha aggiunto - la fase dura del coronavirus". Tuttavia mentre il Paese sta tornando alla normalità in molti modi "non e' del tutto salvo". Secondo Regev il "punto debole sono i bambini visto che non sono vaccinati. Ci vorranno ancora pochi mesi".

  • 06 apr

    Il Lazio denuncia: taglio 50% AstraZeneca e 97mila dosi fantasma

    "Forte preoccupazione per i tagli del 50% comunicati per le consegne di AstraZeneca del 14 aprile. Inoltre c'è una differenza di 97.898 dosi che risultano conteggiate nel contatore nazionale ma non effettivamente ricevute". E' quanto dichiara l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato.

  • 06 apr

    Covid, Palermo zona rossa fino al 14 aprile

    Il presidente della Regione siciliana ha dichiarato Palermo zona rossa a causa del covid. L'ordinanza parte dalla mezzanotte di oggi e dura fino al 14 aprile compreso.

  • 06 apr

    Vaccini, Oms: non ci sono collegamenti tra trombosi e AstraZeneca

    Per l'Oms "al momento non ci sono legami tra trombosi e vaccino AstraZeneca". Lo ha detto Roge'rio Paulo Pinto de Sá Gaspar, direttore del dipartimento di regolamentazione e prequalificazione dell'Agenzia dell'Onu, durante il briefing da Ginevra sul coronavirus rispondendo ad una domanda riguardo all'ultima valutazione dell'Ema.

  • 06 apr

    Commissariato all'emergenza Covid: 1,5 milioni di dosi Pfizer alle Regioni entro domani

    "Ammonta a 1,5 milioni di dosi Pfizer la prima consegna di vaccini del mese di aprile, che entro la giornata di domani raggiungeranno le Regioni". Lo rende noto il commissariato all'emergenza Covid-19 guidato da Francesco Paolo Figliuolo. "Si tratta in assoluto del lotto di vaccini più consistente consegnato dall'inizio della campagna, di cui beneficeranno in modo particolare i soggetti più vulnerabili - si legge nel comunicato -. A tal riguardo, nell'ultima settimana, è cresciuto del 20% il numero di persone over 80 cui è stata somministrata una dose di vaccino".

  • 06 apr

    Napoli, code nei centri vaccinali: in molti rifiutano AstraZeneca

    Rallentamenti e code nei centri vaccinali di Napoli. Come riferito da fonti sanitarie locali, erano state convocate circa 3mila persone, un numero ampiamente smaltibile negli hub tra Mostra d'Oltremare, Fagianeria di Capodimonte e Stazione Marittima, ma molti hanno rifiutato la vaccinazione con il siero di AstraZeneca. In tanti hanno cercato di convincere i medici a somministrare altri tipi di vaccino, causando così code all'esterno dei centri.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali